A- A+
Politica
Sinistra Pd con i sindacati. Fassina: "Renzi deve ascoltarli"


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


Una dichiarazione destinata a riaccendere le polemiche nel Partito Democratico. Interpellato da Affaritaliani.it sullo sciopero generale indetto da Cgil e Uil per il 12 dicembre, Stefano Fassina, esponente di spicco della minoranza Pd, afferma: "Ritengo condivisibili gli obiettivi della mobilatazione. Hanno posto problemi importanti rispetto ai quali certamente le risposte non sono adeguate, a cominciare dalla delega al lavoro". Quindi nonostante la mediazione il Jobs Act non va ancora bene? Risposta secca: "No". Fassina poi se la prendere con il presidente del Consiglio: "Renzi dovrebbe ascoltare di più chi rappresenta milioni di uomini e donne che lavorano o hanno perso il lavoro o hanno un lavoro precario. Cosa che non sta facendo". Quanto alla decisione della Cisl di non scioperare con Cgil e Uil, l'ex viceministro dell'Economia usa parole forti: "Dal punto di vista dei lavoratori, le mobilitazioni unitarie sono la soluzione migliore. E quindi spero che si possa ricomporre il fronte sindacale".

Tags:
fassina
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Giornata Api, Lamborghini impegnata per la salvaguardia dell’ecosistema

Giornata Api, Lamborghini impegnata per la salvaguardia dell’ecosistema


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.