A- A+
Politica
Fdi, Lollobrigida: "Compatti o voto". Miccichè: "Fi valuti l'appoggio esterno"

Governo, Fdi-Fi nervi tesi. Potrebbero anche rompere. "Niente inciuci"

Le elezioni politiche hanno decretato il successo del centrodestra ma la strada per andare uniti al governo sembra sempre più in salita dopo la rottura tra Giorgia Meloni e Silvio Berlusconi, in seguito all'elenco di aggettivi offensivi rivolti dal leader di Forza Italia alla futura premier.

"Noi - spiega Francesco Lollobrigida, capogruppo uscente di Fratelli d'Italia, in un'intervista a Repubblica - siamo disposti a qualsiasi cosa per rispondere agli impegni assunti con gli italiani. L’obiettivo di tutti dev’essere il bene del Paese, scegliere insieme una squadra per realizzarlo ed essere leali reciprocamente. Non sono possibili inciuci né governi anomali. Inaccettabile pensare di far mancare i numeri per fare quello che vuoi tu. Non è un metodo che porta a una conciliazione".

"A noi - prosegue Lollobrigida - non è mai interessato governare solo per farlo, vogliamo coinvolgere le migliori energie dentro e fuori la politica". "Se ci saranno queste condizioni, bene. Altrimenti neppure ci proviamo. E torniamo dagli elettori", ribadisce il caopogruppo uscente di Fdi, ribadendo di fatto quanto aveva già anticipato Affaritaliani solo due giorni fa  (qui il nostro inside). 

Non aiutano a conciliare il clima le parole del coordinatore siciliano di Forza Italia Gianfranco Miccichè. Il senatore siciliano contro gli alleati di Fratelli d’Italia: “Sono scorretti e irriconoscenti. Puntano a prendersi i parlamentari azzurri per ammazzare definitivamente l’ex premier. Ho visto Berlusconi così amareggiato che non so come andrà a finire questa vicenda. Lui ha mille risorse e anche stavolta magari farà il miracolo e si troverà una soluzione, che al momento non riesco a vedere".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
berlusconifrancesco lollobrigidagianfranco miccichègovernomeloni





in evidenza
Falchi-Crippa, prima uscita pubblica Matrimonio in vista? Quell'anello...

Le foto

Falchi-Crippa, prima uscita pubblica
Matrimonio in vista? Quell'anello...


in vetrina
Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."

Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."


motori
Opel storiche,ci si vede a Ferrara il 14 Settembre

Opel storiche,ci si vede a Ferrara il 14 Settembre

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.