A- A+
Politica
Giustizia, 6 italiani su 10 pronti a firmare i referendum Lega-Radicali

I sei referendum della Lega e dei Radicali piacciono alla maggioranza assoluta degli italiani. Ben il 59,4% dei cittadini si dichiara pronto a firmare i quesiti sulla Giustizia. Non firmerebbe solo il 40,6%. E' il risultato principale del sondaggio realizzato per Affaritaliani.it da Roberto Baldassari - direttore generale di Lab2101 e professore all'università La Sapienza di Roma.

LA SCHEDA: LA SPIEGAZIONE DEI SEI QUESITI REFERENDARI SULLA GIUSTIZIA

Il 52,9% del campione, inoltre, afferma di non avere fiducia nella Giustizia italiana. Sì dal 47,1%. Secondo il 58,2% degli italiani, ai magistrati e ai giudici devono essere applicate sanzioni più severe rispetto a quelle di tutti gli altri cittadini, in cosiderazione del loro lavoro particolare. Non la pensa così il 41,8% del campione.

giustizia 1

giustizia 2

giustizia 3

giustizia 4
 

Commenti
    Tags:
    giustizia sondaggioreferendum giustizia sondaggio italiani
    in evidenza
    Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

    verso un mondo più sostenibile

    Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

    i più visti
    in vetrina
    Europei: le "Wags" degli Azzurri: qual è la più bella?

    Europei: le "Wags" degli Azzurri: qual è la più bella?


    casa, immobiliare
    motori
    Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”

    Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.