A- A+
Politica

 

 

franceschini 500 2

BANNER

Dario Franceschini esclude il ricorso a un decreto, perche' "sarebbe un precedente pericoloso", ma il ministro per i Rapporti con il Parlamento, intervistato in diretta dal Tg3, conferma che "in caso di stallo" il governo scendera' in campo per arrivare, preferibilmente per via parlamentare, a una riforma della legge elettorale.La riforma della legge elettorale "e' materia parlamentare, tutti l'hanno ricordato e noi siamo stati ad aspettare.

Ma se ci fosse un blocco totale - sottolinea Franceschini - noi valuteremo di fare un'iniziativa, anche legislativa". Non si tratterebbe comunque di un decreto perche', rileva ancora il ministro per i Rapporti con il Parlamento, "sarebbe un precedente molto pericoloso". Ci sarebbe invece "un ddl, o un'iniziativa politica per spingere, vediamo".

Tags:
governofranceschinimaggioranza

i più visti

casa, immobiliare
motori
Tecnologica ed elegante nuova DS 4 in arrivo a fine anno

Tecnologica ed elegante nuova DS 4 in arrivo a fine anno


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.