A- A+
Politica

Il presidente del Pd sardo, Valentina Sanna, ha dato le dimissioni dal partito. La decisione e' stata comunicata al segretario regionale con una lunga lettera nella quale viene motivata la decisione dovuta alle non condivise ultime scelte del Pd sia a livello nazionale che regionale. "Vivo la contraddizione tra il sentimento calpestato del militante", ha scritto Sanna, "e la responsabilita' del dirigente di partito". L'ex presidente parla di "equivoco, alimentato da chi pretende il silenzio di fronte a colpevoli mancanze, che io debba rappresentare chi governa e rovina il Pd piuttosto che i suoi elettori e la base".

"Lascio questo Pd", scrive Sanna al segretario regionale Silvio, "Lai perche', pur con il rispetto verso le tante persone che ho cercato di rappresentare con dignita' e onesta' e verso le quali resta immutata la vicinanza, la stima e la disponibilita' a un lavoro comune, non mi riconosco affatto in chi lo governa realmente a livello nazionale e regionale. Ma le energie che ho profuso in tutti questi anni nella speranza di poter incidere positivamente sul cambiamento, pur con i miei errori che certamente non sono mancati, non si esauriranno con la rinuncia al mio ruolo di rappresentanza", sottolinea Valentina Sanna che assicura il suo impegno politico "con rinnovata passione e determinazione" seguendo pero' "una strada piu' coerente al suo sentire" .

Tags:
pdsardegna
in evidenza
"Rido con Zalone, amo gli horror Only Fun? Sarà sorprendente..."

Elettra Lamborghini ad Affari

"Rido con Zalone, amo gli horror
Only Fun? Sarà sorprendente..."

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Ford apre gli ordini per il Ranger Raptor di nuova generazione

Ford apre gli ordini per il Ranger Raptor di nuova generazione


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.