A- A+
Politica
La lettera di Renzi: "Se non passa l'Italicum il governo va a casa"

Se l'Italicum non passa il governo va a casa. Lo ribadisce il premier Matteo Renzi in una lunga lettera alla Stampa, in prima pagina sul quotidiano torinese, in cui si dice pronto a discutere sul Senato, ma adesso basta con la melina. E rimarca che se la legge elettorale viene approvata vuol dire che il Parlamento vuole continuare le riforme.

La lettera di Renzi: "Se non passa l'Italicum il governo va a casa"
Secondo Matteo Renzi mettere la "fiducia sull'Italicum è un gesto di serietà verso i cittadini". Il premier Renzi scrivendo alla Stampa difende la decisione sulla legge elettorale. "Dopo aver fatto modifiche, mediato, discusso, concertato, o si decide o si ritorna al punto di partenza. Se un Parlamento decide, se un governo decide, questa è democrazia, non dittatura".

L'affondo su Enrico Letta - Nella sua lettera Matteo Renzi spiega come la legge elettorale sia una promessa mancata dal 2006. "E' stata promessa e non si è realizzata. Anche nella legislatura successiva sia Berlusconi che Monti non ci sono riusciti: tante trattative ma nulla di fatto". "E' stata promessa dal governo Letta ma il suo iter si bloccò quasi subito, impantanata come altri progetti".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
renzilettera
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


casa, immobiliare
motori
Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021

Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.