A- A+
Politica

"Il Pd respinge con forza qualunque ricatto o ultimatum del Pdl. Quella di Berlusconi non e' una 'questione democratica'. E' un caso di assoluto rilievo politico, ma riguarda principalmente la destra. Non tocca a nessun altro risolverlo: ne' a Napolitano, ne' a Letta, ne' al Pd. Il Pdl decida cosa vuole fare, e se ne assuma la responsabilita' di fronte al Paese". Cosi' Guglielmo Epifani, all'indomani del vertice di Arcore, in un'intervista alla 'Repubblica' parla chiaro: per il leader Pd sull'"agibilita' politica" del Cavaliere non si tratta. Il Pd "rispettera' la legge" e votera' si' alla decadenza di Berlusconi. E assicura: "Tra di noi non ci saranno franchi tiratori". Spiega il segretario del Pd: "L'unica cosa davvero inaccettabile, in tutta questa vicenda, e' la motivazione che spinge Berlusconi a far saltare il tavolo. Vorrei dire una volta per tutte che in gioco non c'e' alcuna 'questione democratica'. C'e' solo da uniformarsi alle regole dello Stato di diritto, rispettando la separazione dei poteri, se non vogliamo diventare una Repubblica delle banane". La decisione di votare la decadenza, osserva Epifani, "non nasce dal fatto che vogliamo 'eliminare per via giudiziaria un avversario politico', cosa che in via di principio va sempre esclusa. Lo facciamo invece perche' e' giusto cosi' e perche' questo e' cio' che ci impone il principio di legalita'. Nessun giustizialismo da parte nostra, ma nessun salvacondotto per chiunque. Ed e' la stessa cosa che abbiamo fatto quando si e' trattato di valutare i comportamenti della nostra parte". Epifani esclude "tentativi affannosi" e "scorciatoie impercorribili" come grazia e l'amnistia e insiste: "qui l'unica cosa che conta e' ancora una volta il rispetto della legge". Il governo Letta e' dunque al capolinea? "Solo un cieco non vede che il governo vive ore critiche - risponde - ma la responsabilita' non e' nostra. Il Pd ha fatto e continuera' a fare ogni sforzo perche' il governo vada avanti". E avverte: "una crisi al buio adesso ci farebbe precipitare nel caos: i costi sociali sarebbero enormi, i mercati ci punirebbero ancora una volta".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
epifanidecadenza
in evidenza
Mentana all'inizio della maratona Il Colle, il voto e l'ironia social

Quirinale/ Rete scatenata

Mentana all'inizio della maratona
Il Colle, il voto e l'ironia social

i più visti
in vetrina
Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO

Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO


casa, immobiliare
motori
Mini classica si converte all'elettrico

Mini classica si converte all'elettrico


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.