A- A+
Politica
Manovra, promesse elettorali carta straccia. Il governo si piega all'Europa
Meloni Salvini Tajani

In campagna elettorale avevano promesso addirittura la flat tax al 15% per tutti

 

Dovevano rivoluzionare l'Italia. Dovevano cambiare il mondo. In campagna elettorale avevano promesso addirittura la flat tax al 15% per tutti. E invece è arrivata la prima vera manovra economica del governo Meloni (quella dell'anno scorso era stata impostata dal governo Draghi) e la delusione per tantissimi italiani è immensa. Una miseria per i redditi bassi (confermato il taglio fino a 35mila euro solo per il prossimo anno) e il taglio delle detrazioni (260 euro) per chi guadagna più di 50mila euro all'anno (come se fossero ricchi sfondati). Una miseria anche per i pensionati.

"Manovra seria e prudente", ha detto il ministro dell'Economia Giancarlo Giorgetti. Traduzione: obbediamo all'Unione europea. Zitti, muti e le promesse elettorali del Centrodestra diventano carta straccia. Naturalmente Giorgetti si è giustificato parlando della "congiuntura" per cercare di spiegare come la montagna abbia partorito il topolino.

Esattamente come sui migranti (vi ricordate il famigerato blocco navale cavallo di battaglia della leader di Fratelli d'Italia?), questo governo tradisce in modo plateale le promesse elettorali e si piega ai diktat dell'Europa. Come aveva anticipato Affaritaliani.it, non ci saranno emendamenti da parte della maggioranza e naturalmente ci sarà la fiducia in Parlamento. Manovra blindata. Tutti zitti. Accettare e tacere. Non si è mai visto nella storia della Repubblica Italiana che l'esecutivo dica al Parlamento di non fare emendamenti. I presidenti La Russa e Fontana intendono battere un colpo o accettano da bravi soldatini di Meloni e Salvini questo inaccettabile diktat? Dov'è finita la libertà del Parlamento e dei parlamentari? Questo è il governo Meloni. Una delusione enorme per milioni di italiani che speravano in un vero cambiamento.

Postilla finale: ci sono i soldi per il Ponte sullo Stretto, la storica battaglia della Lega Nord per l'indipendenza della Padania... Mah, così va il mondo.

Iscriviti alla newsletter





in evidenza
Villa da sogno in vendita a Casalpalocco: è dell'ex portiere dell'As Roma Patricio

Ecco quanto vale l'immobile

Villa da sogno in vendita a Casalpalocco: è dell'ex portiere dell'As Roma Patricio


in vetrina
Nuovo concept per i cocktail di lusso: nel cuore di Milano Giardino Cordusio

Nuovo concept per i cocktail di lusso: nel cuore di Milano Giardino Cordusio


motori
Renault lancia la tecnologia Apache: meno rumore per strade più sicure e sostenibili

Renault lancia la tecnologia Apache: meno rumore per strade più sicure e sostenibili

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.