A- A+
Politica
Marco Rizzo: "Anche il governo Conte si sottomette all'Ue"

Di Marco Rizzo, segretario del Partito Comunista

LA PROPAGANDA DEL GOVERNO NON PUÒ COPRIRE LA SOTTOMISSIONE A UE E NATO.                   

Al di là della pura propaganda (dai toni anche razzisti) il  governo italiano non riuscirà a coprire la realtà dei risultati del vertice UE. L'italia non ottiene la distribuzione obbligatoria di tutti i migranti, ma solo quella volontaria dei rifugiati. Sarà costretta ad aprire nuovi campi e ad accettare i ritorni nel delle persone scappate in Germania e Austria.  Saranno inoltre rinnovate le sanzioni alla Russia, che ora dovranno essere adottate formalmente. Insomma, al di là delle sparate di Salvini, la dura realtà dei fatti e dei rapporti di forza riporta la condizione di assoluto controllo e comando dei potentati UE e Nato. Solo un processo di rottura, coordinato internazionalmente dai lavoratori, ci può liberare dalla gabbia dell'atlantismo e dell'europeismo a moneta unica. Solo il Socialismo come progetto alternativo di società può battere la globalizzazione capitalistica, rifiutando le guerre e l'imperialismo di rapina che sono la causa principale della migrazione dall'Africa e dai paesi poveri.

Tags:
vertice ue
Loading...
in evidenza
Liti e urla in casa. La Elia si isola "Voglio solo sopravvivere..."

Grande Fratello Vip bufera-news

Liti e urla in casa. La Elia si isola
"Voglio solo sopravvivere..."

i più visti
in vetrina
Lana Rhoades, pornostar svela il messaggio da un calciatore famosissimo...

Lana Rhoades, pornostar svela il messaggio da un calciatore famosissimo...


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Citroen AMI 100% electric, il quadriciclo che si guida senza patente

Citroen AMI 100% electric, il quadriciclo che si guida senza patente


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.