A- A+
Politica
Meloni vero fenomeno social. Oltre 7 milioni di visualizzazioni
LaPresse

 

Il coronavirus sta ridisegnando la geografia politica dell'Italia. Un dato si impone su tutti: la presidente di Fratelli d'Italia è la nuova leader indiscussa dei social e della Rete. La diretta Facebook di domenica alle ore 19 dal titolo "Una tempesta perfetta contro l'Italia: il mio "j'accuse" a Germania e Francia" ha fatto registrare oltre 7 milioni di visualizzazioni in 36 ore; solo su Facebook 6.7 milioni con 163mila like e 44 mila commenti, oltre 142 mila condivisioni. Sono cifre record che fanno perfino apparire Matteo Salvini come un nano dei social. Il video di domenica alle ore 11.29 del segretario della Lega intitolato "L'Europa toccata con mano è zero" (stesso argomento quindi) ha infatti totalizzato (alle ore 13 di lunedì) poco meno di 740mila visualizzazioni, 14mila condivisioni, 6.350 commenti e 41.100 like. Se questi numeri Facebook della Meloni si tramutassero in voti, alle prossime elezioni diventerebbe la prima presidente del Consiglio donna della Repubblica italiana.

Nel corso del suo intervento in diretta il presidente di FdI ha invitato gli utenti a diffondere il video-appello per chiedere al governo di "non piegare la testa alla riunione dell'euro gruppo". Tre le richieste che secondo la leader di Fratelli d'Italia l'esecutivo dovrà porre oggi in Europa: "la rimozione della Lagarde dal suo ruolo di presidente della BCE, stop al MES e un grande piano straordinario di investimenti pagato dall’Europa con gli strumenti di cui la BCE dispone" ."Credo che quella di Christine Lagarde - ha detto la Meloni - non sia stata una gaffe ma una cosa voluta per far tracollare l’Italia, costringerla a veder ristrutturato il proprio debito, spolpare i risparmiatori e indurre a una manovra lacrime e sangue per mettere in ginocchio le imprese e poi farle acquistare a prezzi stracciati.Il sospetto è che si sia voluta far crollare la Borsa italiana per poi saccheggiare a basso costo i nostri asset strategici e il rimbalzo che c’è stato venerdì in Borsa rafforza questa ipotesi. Fratelli d’Italia ha chiesto al Copasir, commissione parlamentare sulla sicurezza nazionale, che la Consob verifichi se negli scambi di questo giorno c’è stato qualcosa di strano, se per caso dietro ci sia qualche grande speculatore o qualche grande fondo francese o tedesco".


CORONAVIRUS: FDI, 'COMMISSIONE INCHIESTA UE SU LAGARDE E SPECULAZIONI CONTRO ITALIA' - ''Apprendiamo dalla stampa internazionale che Christine Lagarde si sarebbe scusata con gli altri membri del board della Bce per le sUE dichiarazioni improvvide di giovedì scorso. Ma qUEsta vicenda incresciosa non può finire qui. Come ha ben detto Giorgia Meloni, la Presidente della Bce non è una sprovveduta, conosceva perfettamente le consegUEnze che parole di qUEl genere avrebbero causato sui mercati. Quindi delle dUE l'una: o è una irresponsabile e si deve dimettere subito, o ha fatto gli interessi di qualcuno e in tal caso non solo si deve dimettere ma vogliamo sapere nomi e cognomi degli investitori stranieri che si sono indebitamente arricchiti negli attacchi speculativi contro i titoli di stato italiani scatenatisi a seguito delle dichiarazioni della Lagarde". È quanto dichiarano in una nota gli eurodeputati di Fratelli d'Itala - ECR Raffaele Fitto (Co-Presidente del gruppo ECR), Carlo Fidanza (Capodelegazione FdI), Sergio Berlato, Pietro Fiocchi, Nicola Procaccini e Raffaele Stancanelli. "Per questo presenteremo formale richiesta di istituzione di una Commissione d'inchiesta del Parlamento Europeo e chiederemo a tutti gli eurodeputati di sottoscriverla. Lo chiederemo in primo luogo naturalmente ai colleghi italiani che, all'unanimità, hanno criticato le parole della Lagarde. Basta speculazioni sulla pelle degli italiani, a maggior ragione in qUEsta fase di enorme difficoltà'', concludono.

Commenti
    Tags:
    meloni video europa mes
    Loading...
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Seat Arona, nuovo look e interni rinnovati

    Seat Arona, nuovo look e interni rinnovati


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.