A- A+
Politica
Migranti, Sallusti: "Non è colpa di Meloni: buttarla in politica da sciacalli"

Strage di migranti a Crotone, Sallusti sbotta: "Se una piroga si incaglia e affonda non è colpa di Giorgia Meloni"

 

Alessandro Sallusti, direttore di Libero, interviene a Quarta Repubblica su Rete 4 sulla strage dei migranti avvenuta a Crotone: "Nessun governo è riuscito ad evitare le tragedie del mare, buttarla in politica è puro sciacallaggio. Le parole del ministro Piantedosi sono vere. Questo governo ha salvato 26.500 persone in mare, quindi dire che il governo non salva la gente in mare cozza con i dati", dichiara Sallusti.

"Immagino che un elettore di sinistra si aspetti dal suo partito sentire cosa vogliono fare loro. Io da ieri sera non ho sentito una proposta, oltre dire che la destra è brutta e cattiva. Se una piroga si incaglia e affonda non è colpa di Giorgia Meloni. Il governo - ribadisce Sallusti - da quando è in carica ha salvato 26.500 persone!”, conclude il direttore di Libero

Iscriviti alla newsletter
Tags:
migrantisallusti





in evidenza
Iran, ecco Raisi prima dell'incidente fatale in elicottero: le foto del leader e del suo entourage

Ultimi scatti prima dello schianto

Iran, ecco Raisi prima dell'incidente fatale in elicottero: le foto del leader e del suo entourage


in vetrina
Covid, "Il ruggito della pecora nera". Anteprima: libro di Maria Rita Gismondo

Covid, "Il ruggito della pecora nera". Anteprima: libro di Maria Rita Gismondo


motori
Alfa Romeo presenta il nuovo store online

Alfa Romeo presenta il nuovo store online

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.