A- A+
Politica
Nostradamus, mondo spacciato. Tutto finito. Fine IMMINENTE

Profezia Nostradamus, mondo finito


Nostradamus terrorizza il mondo. La rilettura delle teorie e delle previsioni di Nostradamus, celebre astrologo e veggente francese vissuto nel Cinquecento, pare avesse predetto una guerra catastrofica nel 2023.

E non si tratterà proprio di una guerra-lampo: saranno sette mesi di ostilità, caratterizzati da "fame, fuoco, sangue, peste e una doppia dose di tutti i disastri".

Dopo quasi tre anni di pandemia globale – da cui siamo tutt’altro che usciti, visti gli ultimi dati – ecco arrivare, per questo 2022, una serie di altre catastrofi terribili. Tra queste piacevoli new entry ci sarebbero una massiccia caduta di asteroidi, una pesantissima inflazione e – udite udite – anche le macchine ci si rivolteranno contro (non guarderemo mai più il tostapane con gli stessi occhi benevoli).

Il peggio deve ancora venire. Il 2023 si aprirà malissimo: scoppierà una guerra, che durerà ben sette mesi, con "gente morta di malvagità".

Queste parole sono contenute all’interno del manuale di Nostradamus, Profezie, volume del 1555 che contiene le 947 quartine che riguardano il futuro – sempre che ancora ne abbia uno – del nostro pianeta.

Nel libro si parla anche di "fuoco celeste sull’edificio reale": ai tempi di Nostradamus non esistevano certo i missili, ma chi ha riletto le sue profezie ha pensato a ordigni nucleari che scoppiano in cielo. In particolari due città francesi, Rouen ed Evreux, "non cadranno in mano al re", ma non è ben chiaro chi sia questo re.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
guerra nostradamusprofezia nostradamus





in evidenza
Affari in rete/ Emiliano, Decaro, Laforgia e Leccese nella copertina dei Beatles "Let it be"

Guarda le foto

Affari in rete/ Emiliano, Decaro, Laforgia e Leccese nella copertina dei Beatles "Let it be"


in vetrina
Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


motori
Lexus alla Milano Design Week 2024: il futuro del design automobilistico

Lexus alla Milano Design Week 2024: il futuro del design automobilistico

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.