A- A+
Palazzi & potere
Commissione inchiesta banche: si sgomita per la Presidenza. Spunta Zanetti

Inutile girarci attorno. La nascitura commissione di inchiesta sulle banche sarà centrale anche per il futuro politico del paese quantomeno in chiave elezioni. Ed è evidente che ci sarà la 'ressa' per presiederla. Il Presidente avrà un ruolo fondamentale di indirizzo e strategico. Non per niente Renzi vuole che sia il fidato Orfini a dirigerla ed i 5 Stelle, come avevamo anticipato più volte, hanno già rivendicato per loro la Presidenza. Forza Italia fa il nome di Renato Brunetta, espertissimo.

I tempi non saranno brevi. Prima di settembre difficilmente partirà. Ma un nome che s'avanza in queste ultime ore è quello di Enrico Zanetti, segretario si Scelta Civica. E' un centrista in ottimo rapporti con Matteo Renzi. Se la dirigesse senza sbandamenti potrebbe guadagnarsi la rielezione in parlamento proprio grazie al Pd alle prossime poitiche.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
commissione inchiesta banchem5szanetti
in evidenza
"Un film che rimarrà nella storia" Ennio , intervista al produttore

Esclusiva/ Parla Gianni Russo

"Un film che rimarrà nella storia"
Ennio, intervista al produttore

i più visti
in vetrina
Cristina d'Avena in salsa piccante: "Sesso o cibo? Difficile scegliere"

Cristina d'Avena in salsa piccante: "Sesso o cibo? Difficile scegliere"


casa, immobiliare
motori
Nuova Kia Niro, l'auto che si ispira alla sostenibilità

Nuova Kia Niro, l'auto che si ispira alla sostenibilità


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.