A- A+
Palazzi & potere
Csm, cambia il Consiglio. La destra raddoppia i posti. Vince Ferri

Non sarà un Csm giallo-verde. Magistratura Indipendente ha fermato il populismo di Piercamillo Davigo, che, al di là del grande exploit personale, non è riuscito a portare i suoi alla vittoria. La corrente di centrodestra guidata dal magistrato Cosimo Maria Ferri, ex sottosegretario alla Giustizia e attualmente deputato del Pd, elegge cinque consiglieri su cinque candidati: tre giudici di merito, un pubblico ministero e, dopo oltre vent' anni di astinenza, conquista un rappresentante di legittimità della Cassazione: Loredana Miccichè, scrive il Tempo.

Tags:
csmdavigo
Loading...
in evidenza
Conquista pure Melania... Rocco Casalino inarrestabile

Il portavoce del premier

Conquista pure Melania...
Rocco Casalino inarrestabile

i più visti
in vetrina
Mario Balotelli, gol in spiaggia: conquista e bacia una turista. Sul mercato..

Mario Balotelli, gol in spiaggia: conquista e bacia una turista. Sul mercato..


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Citroen Méhari, la cabriolet innovativa e originale

Citroen Méhari, la cabriolet innovativa e originale


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.