A- A+
Palazzi & potere
Csm, le 32 nomine che cambiano i poteri della giustizia

A Milano c'è aria di "nazareno". Come dice "radio Csm", Berlusconi in persona vuole evitare che la procura «finisca in mano a uno dei pm che hanno fatto Mani pulite, Greco in testa».

Giorni febbrili al Csm. In scena c' è il grande risiko delle nomine che entro poche settimane cambierà la guida e la gestione di importanti uffici, dalla Cassazione a procure notoriamente strategiche, Milano in testa. Dall' insediamento del vice presidente Giovanni Legnini si contano 136 capi uffici cambiati, tra cui 25 donne in posizioni di vertice, ma ne mancano ancora 124. Di questi una quarantina arrivano in scadenza proprio a partire dalla prossima settimana.

Corrono nomi famosi nella storia della magistratura. Le trattative tra le correnti, come sempre, sono frenetiche. Le scelte intrecciate perché le stesse toghe corrono per più di un ufficio. Due nodi dovranno essere sciolti prima degli altri - la procura di Milano e i 21 presidenti di sezione della Cassazione - per consentire il via libera ad altri uffici importanti, come Catania e Caltanissetta, Bologna e Catanzaro, Genova e Cagliari. Una partita strategica, scrive repubblica, si gioca ancora a Firenze, la città di Renzi, per la procura generale dopo quella per corte di appello e tribunale. E pure a Potenza, dov' è scoppiata la grana per l' ex ministro Guidi.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
csmnominepoltrone
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


casa, immobiliare
motori
Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD

Mercedes, approvato piano al 2026 con investimenti da 60 MLD


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.