A- A+
Palazzi & potere
Italia Viva, con il Germanicum sarà un disastro: tracollo elettorale

I nomi sono rigorosamente coperti, rivela Dagospia, ma durante la due giorni in convento (e all'addiaccio) del Partito democratico non si parlava d'altro: chi sono quegli esponenti di Italia Viva pronti a tornare indietro, cioè alla casa madre Dem? Sono in molti ormai a ritenere di aver fatto il passo sbagliato tanto più che da ieri nella chat del Pd girava compulsivamente l'ultima l'elaborazione di YouTrend che, col proporzionale a sbarramento del 5% ovvero con il cosiddetto Germanicum, dà a Italia Viva nel futuro parlamento appena 1 senatore e 5 deputati. "Altro che Italia 'Viva'....", scriveva un deputato. E un altro, subito dopo "Ora capisci perché molti tornerebbero di corsa nel Pd? Sennò chi li rielegge, con quei numeri?". "Renzi solo pochi fedelissimi riuscirà a riportare in Parlamento" aggiungeva un altro ancora. Ma l'occasione per il rientro alla casa madre potrebbe presentarsi a breve, spiega Dagospia, con il congresso (da tenersi prima o dopo l'estate) per la nascita del "nuovo partito" di Zingaretti: potrebbe essere infatti questo, trapela dal Nazareno, il contenitore giusto per il rientro dei transfughi, sia quelli di sinistra (Leu) che quelli "emigrati" al centro. Così nessuno potrà più dire che Zinga ha rifatto i Diesse...

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    italia vivagermanicumproporzionalematteo renzipddagospia
    in evidenza
    "Un film che rimarrà nella storia" Ennio , intervista al produttore

    Esclusiva/ Parla Gianni Russo

    "Un film che rimarrà nella storia"
    Ennio, intervista al produttore

    i più visti
    in vetrina
    Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...

    Rihanna sensuale: body rosso in vista di San Valentino per la felicità di...


    casa, immobiliare
    motori
    Volkswagen e Bosch insieme per industrializzare la produzione delle batteria

    Volkswagen e Bosch insieme per industrializzare la produzione delle batteria


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.