A- A+
Palazzi & potere
Matteo Salvini, dagli Usa il lasciapassare per Palazzo Chigi

Dalle elezioni del 2018 a oggi Matteo Salvini ha preso un solo calcio nei denti. Non gliel'hanno tirato né gli elettori italiani né i magistrati. Lo scarpone apparteneva a Donald Trump, scrive Libero, e colpì il 27 agosto dello scorso anno, tramite il celeberrimo tweet con cui il presidente degli Stati Uniti elogiò «l'altamente rispettato primo ministro della Repubblica italiana, Giuseppi Conte». Uomo «molto talentuoso, che spero resti primo ministro», scrisse, benedicendo così la nascita del governo giallorosso e condannando Salvini all'opposizione. Quel Salvini che, da vicepremier, si era impegnato per avvicinare Roma a Mosca, con gran fastidio della Casa Bianca. È passato un anno, durante il quale il capo della Lega ha capito una cosa fondamentale: non si può governare l'Italia, Paese della Nato che ospita 12.200 soldati e almeno quaranta testate nucleari con la bandiera a stelle e strisce, se non si hanno solidi rapporti con gli Stati Uniti. Grande capitalismo e deprecati «poteri forti» inclusi. Nasce così l'intervista che è apparsa ieri sul Wall Street Journal, il quotidiano finanziario della élite conservatrice americana. Un lungo articolo che racconta due cose. La prima è che oggi l'interesse di quell'ambiente verso Salvini è altissimo. Spazi simili, su quel giornale, sono offerti a capi di Stato e leader internazionali della massima importanza, non a personaggi bolliti sul viale del tramonto, come alla sinistra italiana e agli editorialisti progressisti piace dipingere il segretario leghista (Nicola Zingaretti e Luigi Di Maio, per capirsi, una simile vetrina l'hanno avuta solo nei loro sogni erotici). Il secondo elemento importante sono i messaggi spediti da Salvini. A Trump e alla sua amministrazione, innanzitutto, ma pure a un eventuale presidente Joe Biden, perché l'atteggiamento nei confronti di Russia, Cina e Iran è una costante della politica estera statunitense e non verrebbe stravolto se a guidarla fosse un democratico.

Loading...
Commenti
    Tags:
    matteo salvinilegavladimir putindonald trumpwall street journalrussiacina
    Loading...
    in evidenza
    Flavia Vento torna nella casa Clamoroso, con lei entrano pure...

    GRANDE FRATELLO VIP 5 NEWS. GREGORACI FUORI DI SENO. FOTO

    Flavia Vento torna nella casa
    Clamoroso, con lei entrano pure...

    i più visti
    in vetrina
    RITA RUSIC SENZA REGGISENO SOTTO LA GIACCA. Selfie da infarto. Foto delle Vip

    RITA RUSIC SENZA REGGISENO SOTTO LA GIACCA. Selfie da infarto. Foto delle Vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Renault lancia Clio E-Tech Hybrid, la democratizzazione dell’ibrido

    Renault lancia Clio E-Tech Hybrid, la democratizzazione dell’ibrido


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.