A- A+
Politica
Sardine contro il taglio dei parlamentari. Sorpresa, nuovo scontro con il M5s

Nuovo fronte di scontro fra il M5S e le Sardine? Parrebbe di sì, perché dopo i giudizi negativi del portavoce Mattia Santori sulla manifestazione grillina contro i vitalizi (“è strumentale e non c’entra nulla con l’agenda di governo”), il Movimento nato a Bologna e poi diffusosi in tutto il Paese si è schierato contro la riforma costituzionale a firma M5S, una riforma che propone di ridurre di un terzo i parlamentari di Camera e Senato e che sarà sottoposta al giudizio di un referendum popolare il 29 marzo, dopo l’ok della Corte di Cassazione alla richiesta di 71 senatori.

Intanto, in attesa del congresso nazionale che si terrà a Scampia il 14 e 15 marzo per delineare il futuro del movimento, prosegue l’avanzata delle Sardine sul terreno politico-partitico. Dopo aver inviato una lettera al premier Giuseppe Conte con la richiesta di essere ascoltate sul loro programma (tre i punti fondamentali: Sud, sicurezza e dignità), ieri Santori, la coordinatrice calabrese del Movimento delle Sardine Jasmine Cristallo e altri tre rappresentanti delle regioni del Sud hanno incontrato il ministro per il Sud Giuseppe Provenzano, e oggi faranno il bis con il collega agli Affari regionali Francesco Boccia. Incontri che aprono ufficialmente il canale di comunicazione col governo e a cui dovrebbero seguire a breve un faccia a faccia con il premier Giuseppe Conte.

“Abbiamo scambiato idee, ho raccolto le loro opinioni. Non ho dato risposte — ha spiegato ieri su Facebook Provenzano — , quelle le darò con la mia attività e con quella di tutto il governo, e con il Piano Sud che presto presenteremo con il presidente Giuseppe Conte”.

A Provenzano la delegazione delle Sardine ha sottoposto alcune riflessioni sul Mezzogiorno (contrasto alle mafie, istruzione, dissesto idrogeologico, infrastrutture, ambiente, salute e lavoro) e un paio di proposte concrete: istituire una sorta di Erasmus per universitari fra Nord e Sud (“perché un napoletano non può farsi 6 mesi al Politecnico di Torino?”) e organizzare un vertice dell’Unione Europea a Taranto per “spiegare cos’è questo Green New Deal”.

"Sono il vuoto che avanza", aveva attaccato ieri le Sardine il M5S con Manlio Di Stefano che aveva rincarato la dose: "Dopo aver posato sorridente in foto accanto ai Benetton, si scagliano in difesa dei vitalizi. A quando il sostegno alle pensioni d'oro?". Domenica inizierà a Roma, in contemporanea con un evento di Matteo Salvini, il minitour delle Sardine, con tappe a Napoli, Taranto e Lecce.

Loading...
Commenti
    Tags:
    sardinemattia santorisardine m5ssardine e m5staglio dei parlamentari leggetaglio dei parlamentari quandotaglio dei parlamentari cos’ètaglio dei parlamentari sondaggi
    Loading...
    in evidenza
    Clicca qui e manda il tuo meme a mandalatuafoto@affaritaliani.it
    Conte: nessuno resterà solo Morirete di fame tutti insieme

    Coronavirus vissuto con ironia

    Conte: nessuno resterà solo
    Morirete di fame tutti insieme

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello Vip 2020 TRA VELENI E CHIARIMENTI: ALTA TENSIONE NELLA CASA. Gf Vip 4 News

    Grande Fratello Vip 2020 TRA VELENI E CHIARIMENTI: ALTA TENSIONE NELLA CASA. Gf Vip 4 News


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Si ispira ad Avatar l’auto del futuro secondo Mercedes

    Si ispira ad Avatar l’auto del futuro secondo Mercedes


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.