A- A+
Politica
Pd, anche Cuperlo si candida alla segreteria: sinistra Dem sempre più nel caos

Gianni Cuperlo: "Mi candido alla guida del Pd, spero che non sia una colpa"

 

Non che sia una sorpresa, tant'è che affaritaliani.it lo aveva scritto una settimana fa, ma al congresso del Pd ci sarà anche Gianni Cuperlo. Un deja-vu, a dieci anni dal congresso Dem che vide la vittoria di Matteo Renzi e Cuperlo secondo, davanti a Pippo Civati, ma non certo un passo scontato. Le previsioni degli insider davano infatti la sinistra compatta su Elly Schlein, ma le regole del gioco prevedono due fasi: la prima con il voto riservato agli iscritti (e più candidati in campo) e poi le primarie aperte ai simpatizzanti, con lo “spareggio” tra i due più votati nei circoli.

Da qui, probabilmente, la tentazione di “contarsi” al primo turno, per compattare una corrente che non sempre viene citata nelle ricostruzioni giornalistiche – quella di Cuperlo si chiama “Radicalità per ricostruire” – allo scopo di fare i conti nella seconda fase, convergendo su Schlein o (nulla si può escludere) su Bonaccini.

Cuperlo dà una sostanziale conferma delle sue intenzioni in un’intervista al settimanale Tpi: "Lo ammetto, potrei candidarmi alla segreteria del Pd. Spero non sia una colpa. Non ho ancora sciolto la prognosi, è cosa talmente seria da rifletterci, e non da solo. Non è una strategia per accendere i riflettori su di me, chi mi conosce sa che non è quello il mio peggior difetto. Casomai il contrario".

Quanto agli attuali candidati alla segreteria, Stefano Bonaccini, Elly Schlein e Paola De Micheli, "stimo tutti e tre", dice Cuperlo, "ma la sinistra in questi anni è stata opposizione nel partito, e ha delle cose importanti da dire, perché ha avuto ragione su tante scelte cruciali".

Leggi anche: L'ANTICIPAZIONE DI AFFARITALIANI.IT SU CUPERLO CANDIDATO ALLA SEGRETERIA

Iscriviti alla newsletter
Tags:
elly schleingianni cuperlopdstefano bonaccini





in evidenza
Affari in rete

Guarda la gallery

Affari in rete


in vetrina
Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria

Royal Family/ Meghan Markle è "troppo nuda": polemica per la visita in Nigeria


motori
Renault Rafale: l'ibrido high-tech che ridefinisce il SUV coupé nel segmento D

Renault Rafale: l'ibrido high-tech che ridefinisce il SUV coupé nel segmento D

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.