A- A+
Politica
Regionali Lombardia, "Majorino può vincere. Ma il Pd è un delirio"
Massimo Cacciari

Regionali, parla Massimo Cacciari: "Solo qualche voto dal Pd al M5S, discorso diverso per Azione-Italia Viva"

"Non sto nemmeno seguendo il dibattito congressuale del Pd. Mi pare un delirio". Secco, come sempre, il commento di Massimo Cacciari, intervistato da Affaritaliani.it sulla sfida interna al Partito Democratico per la successione di Enrico Letta. "Non sono riusciti a far emergere contrapposizioni sensate e a motivare l'opinione pubblica. Non si capisce chi siano e di che cosa discutano".

Schlein o Bonaccini, con chi sta? "Mi rifiuto di operare scelte senza alcun fondamento. Chissenefrega. Siamo al caffè". Il Pd rischia di essere fagocitato dal Movimento 5 Stelle di Giuseppe Conte? "Qualche voto lo eroderà, ma poca roba. Non mi pare che i 5 Stelle possano prendere e acquisire l'eredità del principale partito di sinistra, una volta. Non è recuperabile. Una parte andrà nell'astensione e una certa quota di elettori Dem finirà con Renzi e Calenda".

Poi la sfida elettorale più attesa, quella delle Regionali di febbraio nel Lazio e in Lombardia. "Al 90% nel Lazio, non essendoci un accordo di chi si contrappone alle forze di governo, vincerà il Centrodestra. Quasi sicuramente. In Lombardia la situazione è diversa con l'incognita Moratti. Il Centrodestra si presenta diviso al voto e se Moratti riesce a prendere tanti voti Majorino, candidato del Pd e del M5S (che però in Lombardia valgono ben poco) può anche farcela. Quantomeno se la gioca. Majorino, che voterei se fossi residente in Lombardia, ha esperienza ed è molto competente. In questo periodi di casini nel Pd è rimasto in silenzio e non si è sputtanato. Potrebbe anche vincere", conclude Cacciari.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
majorino regionali lombardiapd cacciari congresso





in evidenza
Affari in rete

MediaTech

Affari in rete


in vetrina
Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


motori
Bentley debutta nel mondo dell'Home Office alla Milano Design Week 2024

Bentley debutta nel mondo dell'Home Office alla Milano Design Week 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.