A- A+
Politica
Salvini: sì al riconoscimento di alcuni diritti alle coppie gay


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


"I referendum sono sempre positivi. Io non avrei votato sì, però rispetto le scelte di tutti". Con queste parole Matteo Salvini commenta i risultati del referendum irlandese sui matrimoni gay. E in Italia? "Questo argomento non è un'emergenza", afferma il segretario federale della Lega Nord. Che aggiunge: "Non vorrei che adesso la sinistra tenesse il Paese fermo sei mesi sui matrimoni gay, dopo averlo fatto sulla legge elettorale". Perà Salvini sottolinea anche: "Io sono disponibile a riconoscere dei diritti alle coppie di fatto e alle coppie gay, anche se per me il matrimonio in quanto tale si ha fra un uomo e una donna e i bimbi vengono adottati dove c'è una mamma e dove c'è un papà".

Tags:
irlandagaysalvinimatteo salvinilega
in evidenza
"Speriamo che sia femmina": la politica può essere sexy? Scoprilo alla Piazza, crocevia delle elezioni!

La kermesse di Affari dal 26 al 28 agosto - Il programma

"Speriamo che sia femmina": la politica può essere sexy? Scoprilo alla Piazza, crocevia delle elezioni!


in vetrina
Scatti d'Affari ATIU, protagonista del più importante round di equity crowdfunding 2022

Scatti d'Affari
ATIU, protagonista del più importante round di equity crowdfunding 2022


casa, immobiliare
motori
 Nuova Porsche 911 GT3 RS, nata per stupire

 Nuova Porsche 911 GT3 RS, nata per stupire


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.