A- A+
Politica
Salvini: sì al riconoscimento di alcuni diritti alle coppie gay


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


"I referendum sono sempre positivi. Io non avrei votato sì, però rispetto le scelte di tutti". Con queste parole Matteo Salvini commenta i risultati del referendum irlandese sui matrimoni gay. E in Italia? "Questo argomento non è un'emergenza", afferma il segretario federale della Lega Nord. Che aggiunge: "Non vorrei che adesso la sinistra tenesse il Paese fermo sei mesi sui matrimoni gay, dopo averlo fatto sulla legge elettorale". Perà Salvini sottolinea anche: "Io sono disponibile a riconoscere dei diritti alle coppie di fatto e alle coppie gay, anche se per me il matrimonio in quanto tale si ha fra un uomo e una donna e i bimbi vengono adottati dove c'è una mamma e dove c'è un papà".

Tags:
irlandagaysalvinimatteo salvinilega

i più visti

casa, immobiliare
motori
Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti

Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.