A- A+
Politica

Con un appello al voto utile si e' chiusa la presentazione ufficiale, in un hotel di Cagliari, della candidatura del governatore della Sardegna Ugo Cappellacci, per la riconferma alle prossime regionali. "Il 16 febbraio andate a votare", ha incitato Cappellacci ammonendo pero' l'elettorato "a non disperdete il voto scegliendo soggetti che non hanno alcuna possibilita' concreta di vincere". Oltre al bilancio di quanto fatto nel suo mandato, Cappellacci ha presentato in sintesi il suo programma davanti ai leader dell'Udc, dei Riformatori, di Fratelli d'Italia, dell'Uds e dei movimenti per la Zona Franca e delle Partite IVA che formano la sua coalizione assieme a Forza Italia. Nel rivendicare i risultati ottenuti durante i cinque anni di governo, il presidente ha ricordato la battaglia contro il cartello delle compagnie di navigazione vinta davanti all'antitrust, la nuova continuita' aerea, la vertenza entrate "affrontata e risolta dopo aver inviato l'ufficiale giudiziario a palazzo Chigi" e il programma per riconversione dell'economia isolana con i progetti che puntano sulla "green economy".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
sardegnacappellacci
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Look più sportivo e AMG Line di serie per la nuova Mercedes CLS

Look più sportivo e AMG Line di serie per la nuova Mercedes CLS


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.