A- A+
Politica
Effetto Renzi premier: Pd +3%. Ma il Centrodestra è davanti. I dati


Di Alberto Maggi (@AlbertoMaggi74)


Effetto Renzi premier sulle intenzioni di voto. I risultati dell'ultimo sondaggio Coesis Research - il primo dopo l'incarico al segretario del Pd - realizzato lunedì 17 febbraio e pubblicato in esclusiva da Affaritaliani.it segnala un incremento di tre punti del Partito Democratico dal 31% del 10 febbraio all'attuale 34. Sel scende leggermente dal 2,7 al 2,6%. Totale del Centrosinistra 36,6%.

In crescita anche Forza Italia, che in sette giorni passa dal 23 al 24%. Ncd in calo dal 4,6 al 4,4%. Stabili la Lega Nord (3,6%), Fdi-An (2,4%) e l'Udc (2,3%). Il totale della coalizione di Centrodestra è al 36,7%. Scelta Civica è ferma all'1,7%. Sale anche il Movimento 5 Stelle e in una settimana passa dal 21,6% al 22. In ribasso gli altri partiti dal 5 al 3%.
 

Tags:
elezionirenzisondaggio
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce

Alfa Romeo: Giulia e Stelvio Web Edition, pensate per l’e-commerce


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.