A- A+
PugliaItalia
Lecce, XI edizione "Il Sallentino" Premi e cultura euromediterranea

Il Sallentino è Spettacolo, declinato in tutti i suoi linguaggi. Musica, danza, teatro, canto e moda nell’Anfiteatro Romano di Lecce, nel cuore di piazza Sant’Oronzo, che ogni sera - per una settimana - è stato un autentico talent show. Nel segno della bellezza che promuove i talenti emergenti e al contempo valorizza il territorio, rafforzandone l’identità culturale e celebrando le eccellenze salentine e non solo.  Anche quest’anno la rosa dei premiati vanta personaggi di spicco.

Riceveranno il Sallentino, riconoscimento d’onore: Nichi Vendola, Presidente della Regione Puglia per la politica; Guido Maria Ferilli, paroliere compositore e cantante ed Edoardo Winspeare regista, sceneggiatore, attore per le Arti; e l'archeologo Francesco D'Andria che, impegnato in Turchia, non potrà salire sul palco a ritirare la "Vittoria Messapica". Per lui il Sallentino andrà successivamente in trasferta a Cavallino.

I riconoscimenti particolari quest'anno andranno per la politica ad Antonio Gabellone, Presidente della Provincia di Lecce al sindaco di Lecce Paolo Perrone per aver ideato e creduto nella candidatura di Lecce capitale della Cultura 2019.

Inoltre, sarà conferito il riconoscimento particolare per la cooperazione a Domenico Laforgia, già Rettore dell’Università del Salento e a don Attilio Mesagne, direttore Caritas diocesana di Lecce, mentre per le lettere andrà al giornalista e scrittore Giuseppe Pascali per aver romanzato con 'Il Sigillo del Marchese' la storia d’amore tra don Francesco Castromediano e Beatrice Acquaviva d’Aragona, una densa pagina di storia salentina.

orchestra1
 

Agli assessori comunali Andrea Guido e Attilio Monosi andranno i premi speciali collaterali Terra d’Otranto per aver bene operato sul loro territorio nel campo dei beni culturali e ambientali e per la promozione delle risorse umane, ad essi andrà la Tarantata, scultura in terracotta, richiamo alla tradizione e alla cultura popolare.

Un premio alla professionalità andrà a Antonio Bruno eccellente chirurgo specialista in oftalmologia, attualmente collaboratore con l’Unità Operativa Complessa dell’Ospedale “Card. Panico” di Tricase, premiato per la professionalità e l’impegno dimostrati nella cura delle malattie oculari.

Infine, “il Moscone” sarà assegnato al giornalista Rai Mauro Giliberti al quale andrà per la prima volta il trofeo “La comunicazione”, dall’evidente pregnanza estetica ed espressiva, anch’esso realizzato dallo scultore Salvatore Spedicato, che firma le sculture di tutti i premi.

Due le location della kermesse, l’Anfiteatro Romano per gli spettacoli e Palazzo Turrisi, sede di due importanti appuntamenti: 1) La tavola rotonda “La valorizzazione culturale ed economica della Ricerca Scientifica” in collaborazione con l’Università del Salento, cui prenderanno parte autorità istituzionali e insigni personalità del mondo accademico tra i quali Roberto Reggi Sottosegretario del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca e il magnifico rettore Vincenzo Zara. 2) La mostra fotografica “Due lustri…con gli illustri de Il Sallentino” e la conferenza, in collaborazione con Il Raggio Verde edizioni dal titolo “…Sopra apparir quelle ridenti stelle….” Quando il successo è già scritto nel cielo de il Salentino” con l’astrologa Iuly Ferrari docente del Cida (Centro italiano Discipline Astrologiche).

conferenza stampasallentino2014
 

Nel ricco programma di eventi spiccano i tributi al tenore Tito Schipa, a Guido Maria Ferilli e Duke Ellington, genio assoluto della storia del jazz a cura del Conservatorio di Musica “Tito Schipa” di Lecce, mentre i protagonisti del Cantasalento renderanno omaggio a Domenico Modugno, nel ventennale della scomparsa, e all’indimenticabile Lucio Battisti.

Emozioni sul palco anche grazie alle coreografie delle scuole di danza che operano sul territorio e alle sfilate delle collezioni di alta moda che culmineranno nella serata d’onore, domenica 7 settembre, con le creazioni sposa dell’atelier Colavitto. E un gradito ritorno sul palco del Sallentino sarà anche per il giovane attore Giancarlo Picci. Dopo aver vinto lo scorso anno il concorso giovani attori del Todi Festival, lo scorso agosto, infatti, ha aperto lo spettacolo inaugurale della prestigiosa kermesse perugina con la bravissima Laura Lattuada e sarà tra gli ospiti della serata d’onore impreziosita dalle esibizioni dei cantanti Amedeo Levanto e  Claudia Presicci.

Il Sallentino – spiega il patron Amedeo Calogiuri – oltre a celebrare e premiare le eccellenze in ogni campo, politica, arte, lettere, scienze, economia, cooperazione, è anche una concreta opportunità per ricercare giovani talenti da promuovere e valorizzare in tutti i campi dello spettacolo.

È questo che facciamo da anni guardando al nostro territorio come vivaio di giovani talentuosi ai quali dare la possibilità di farsi conoscere ed apprezzare dal pubblico e dagli addetti ai lavori, non solo localmente ma anche a livello nazionale ed internazionale, con la concreta opportunità di inserimento nei circuiti che possono rappresentare anche il meritato e agognato sbocco professionale”.

Il Sallentino e la Settimana della Cultura Euromediterranea ideata e promossa dal Centro di Cultura “il Sallentino” - in collaborazione con Radio Queen Media Leader Communications, Università del Salento, Conservatorio di Musica “Tito Schipa”, Comune di Lecce e Comune di Cavallino che altresì patrocinano la kermesse insieme alla Commissione Europea e ad altri Enti pubblici e privati.

(gelormini@affaritaliani.it)

Iscriviti alla newsletter
Tags:
sallentinolecceculturapremieuromediterraneo
i blog di affari
Il New York Times minimizza l'omicidio del ricercatore italiano Davide Giri
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Italia 2^ in UE per abbandono universitario
Massimo De Donno
Super Green Pass, boom di disdette: la distruzione di economia e lavoro
L'OPINIONE di Diego Fusaro
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.