A- A+
PugliaItalia
Pane

"Pane come alimento tipico e insostituibile della dieta mediterranea", è il convegno organizzato da ASSIPANificatori di Bari e provincia in collaborazione con il dipartimento di Scienze del suolo, della pianta e degli alimenti dell'Università degli Studi di Bari, nell'ambito del calendario di incontri di Levante PROF.

Ad aprire i lavori il prof. Blanco con l'intervento "Cereali: una risorsa del territorio e della dieta Mediterranea". «La Puglia - ha detto - è la prima regione in Italia produttrice di frumento duro. Il pane fatto con grano duro, come il pane di Altamura e di Matera, è ricco di proteine e pigmenti carotenoidi, elementi importanti dal punto di vista non solo estetico ma anche nutrizionale in quanto contenenti capacità antiossidante».

A discutere del "paradosso del lievito naturale: biotecnologia povera e ripercussioni nutrizionali sulla salute" è

Farina

stato il prof. Gobbetti che, dopo aver fatto un excursus sulla storia del pane come uno degli alimenti più antichi, ha attirato l'attenzione dei presenti evidenziando come il lievito naturale, seppur sia una delle biotecnologie alimentari più semplici e poveri, è un importante agente lievitante. «Nonostante la semplicità di questa biotecnologia - ha concluso - il lievito naturale è responsabile di una serie di effetti positivi per l'uomo in quanto conferisce al pane proprietà sensoriali oltre che salutistiche. Se opportunamente gestito e selezionato può abbassare l'indice glicemico».

A seguire, tra gli altri, la prof.sa Pasqualone che, con la presentazione su "tecnologia di trasformazione dei prodotti lievitati da forno" ha evidenziato come le tecnologie produttive siano in grado di produrre oltre cento tipi di pane, nonostante la semplicità dei suoi ingredienti - sfarinati, acqua, lievito e sale.

L'incontro si è concluso con la cerimonia durante la quale la famiglia Cavaliere - di 3° generazione - ha consegnato al dipartimento di Scienze del suolo, della pianta e degli alimenti dell'Università degli Studi di Bari il ceppo del lievito madre.

Tags:
panelevante proffarinealtamurapugliaolioorecchiette
i blog di affari
FONDI PER ICT, CRISI, RETI CONTRO FURTI BENI CULTURALI, CONTRO OMOFOBIA
Boschiero Cinzia
Smettere di fumare: 5 step da seguire
Anna Capuano
Tosare il cane d’estate: una pratica inutile e dannosa
Anna Capuano
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.