A- A+
PugliaItalia
Parole Fitto per unire centrodestra e ridare speranza ad elettori
"Se qualcuno, come sembra dalle dichiarazioni di alcuni colleghi di partito, non si è ancora accorto che il calo di consensi per Forza Italia è già cominciato da un pezzo, grazie ad una ambigua subalternità al governo delle tasse e delle finte riforme di Renzi e del Pd, si svegli e si faccia una ragione della correttezza, della lealtà e del buon senso delle parole di Raffaele Fitto", lo dichiara in una nota il sen. d’Ambrosio Lettieri, capogruppo FI 12^ Commissione Senato.
Fitto Ansa
 
 
"La critica costruttiva non punta a dividere, ma ad unire un centrodestra sui valori comuni. Un centrodestra che, allineandosi tout court all’agenda Renzi sta perdendo, rinunciando alla propria identità e ai propri valori, elettori sempre più smarriti e più soli di fronte al vuoto pneumatico di un governo che congela la delega fiscale, su cui dovrebbe concentrare invece la propria azione per far ripartire economia e lavoro, per giocare a risico su legge elettorale e Capo dello Stato".
 
"Bene fa Fitto a rivendicare chiarezza e partecipazione sulla questione del Colle. Vogliamo un presidente autorevole e super partes, un presidente di tutti gli italiani, che trovi la più larga maggioranza in Parlamento”.
 
Tags:
d'aosio lettierifittosperanzeelettori
i blog di affari
Cartelle esattoriali: quali anni d’imposta può chiedere il Fisco?
Dalla pandemia alla Nato, il doppiopesimo egocentrico della Svezia
Di Massimo Puricelli*
Giustizia civile: ok celerità ma attenzione ai diritti fondamentali
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.