A- A+
PugliaItalia
Primarie, 1.000 a Lecce Emiliano fa il pieno

Un incontro fortemente voluto dal consigliere regionale del Partito Democratico, Antonio Buccoliero, per sostenere Michele Emiliano alle primarie del 30 novembre, che diventa un grande successo di partecipazione all’Hotel Tiziano di Lecce.

“Oltre mille persone hanno accolto il segretario regionale del PD e candidato alle Primarie, Michele Emiliano, in un incontro entusiasmante, che ha ridato speranza, voglia di fare e coraggio per il futuro del nostro territorio”, ha dichiarato lo stesso Buccoliero a fine serata.

Emiliano Lecce2
 

“Questo successo – ha poi aggiunto – è la conferma di come la gente abbia voglia di credere nella ‘buona politica’, nell’impegno trasparente, concreto e serio di chi ci mette il cuore e la faccia, di quanti intendono camminare ‘insieme’ per raggiungere i risultati migliori".

L’evento organizzato con Loredana Capone ha ri-galvanizzato Emiliano: "È bello vedere tutto questo entusiasmo popolare. È bello girare la Puglia - ha aggiunto l'ex sindaco di Bari - e incontrare tanta gente. Grazie a tutte le persone che si stanno attivando nei 258 comuni della Puglia. Il lavoro che stiamo facendo ora sarà comunque utilissimo a tutto il centrosinistra per vincere le Regionali".

"Vedere una sala così gremita di giovani e meno giovani - ha ripreso Buccoliero - donne e bambini, professionisti e operai, studenti e disoccupati, gente che ogni giorno vive sulla propria pelle una crisi che non vede ancora soluzione, riempie il cuore ed incoraggia ad andare avanti, perché significa che il percorso che è stato intrapreso, pur difficile e faticoso, è sicuramente quello più giusto”.

Un incoraggiamento che lo stesso Buccoliero legge come un segno di approvazione al progetto "Michele Emiliano Sindaco di Puglia!”.

Tags:
emilianoleccemilleprimarietizianopd
i blog di affari
Obbligo Green pass decisione liberale
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Il Green pass crea una categoria di cittadini di seconda classe
L'OPINIONE di Diego Fusaro
Il redditometro viola i diritti dell'uomo: la denuncia di PIN
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.