I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Belli Miei
Come proteggere il viso dalle scottature e le altri parti sensibili

Come proteggersi dai raggi del sole e preveniere le scottature.

IL VISO PRIMA DI TUTTO

La pelle del viso è quella più esposta alla luce del sole e in estate, quando il sole raggiunge il massimo della sua potenza, è bene dedicare un po’ più di attenzione a questa zona.

Come proteggere il viso dalle scottature?

  • Applicando la crema solare almeno 30 minuti prima dell’esposizione solare per dare tempo al cosmetico di penetrare nella pelle e ripetere l’applicazione almeno 3-4 volte al giorno, sia al mare che in città. Tutte le pelli si macchiano, anche quelle più scure per le quali esistono creme colorate che evitano “l’effetto maschera”.
  • Esponendosi al sole solo nelle ore meno calde e meglio se in movimento, perché i raggi perpendicolari sono più aggressivi.
  • Indossando un cappello con visiera di almeno 3-4 cm, per protegge gli occhi e la pelle del viso, ma anche il cuoio capelluto; lo consiglio soprattutto a chi ha pochi capelli e quindi è più soggetto a cheratosi o inestetismi gravi.
  • Spruzzando costantemente acqua termale o semplicemente anche acqua minerale.

Attenzione!

Sole e gravidanza: la sovrapproduzione di ormoni potrebbe causare la formazioni d’inestetismi e melasmi.

Sole e capillari: è necessario rinfrescare spesso le zone dove sono presenti i capillari perché potrebbero moltiplicarsi per effetto della vasodilatazione provocata dal calore.

Sole e rughe: la secchezza della pelle porta alla disidratazione e alla formazione di rughe sottili che si presentano come piccole crepe in un terreno essiccato.

COLLO E DECOLTE’

Le zone più soggette alla formazione di inestetismi cutanei sono collo e decolleté perché sono presenti pochissime ghiandole per cui si disidratano più facilmente e di conseguenza si formano più rughe. I danni più gravi causati dal sole sono le cheratosi solari, la rottura dei vasi in superficie, gli angiomi e infine i terribili basaliomi (tumori maligni della pelle).

Il nostro corpo spesso ci fornisce indizi chiari per riconoscere inestetismi gravi come i basaliomi che si presentano come lesioni, soprattutto sul decolleté, che si esfoliano e poi tornano normali. In questi casi, una visita dermatologica tempestiva è fondamentale perché il basalioma va rimosso in tempo per evitare che si estenda.

Per chi ha la pelle chiara consiglio di indossare anche un foulard che protegga collo e decolleté dai raggi solari.

NON DIMENTICHIAMOCI DELLE MANI

Le mani come il viso sono il nostro biglietto da visita, mai dimenticarlo!

Purtroppo però sono le prime zone del corpo a macchiarsi. Ecco perché è fondamentale utilizzare sempre una protezione solare molto alta.

 

Commenti
    Tags:
    proteggersi dalle scottaturescottature viso
    in evidenza
    Nicole Minetti su Instagram Profilo vietato agli under 18

    Le foto valgono più delle parole...

    Nicole Minetti su Instagram
    Profilo vietato agli under 18

    i più visti
    in vetrina
    Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima

    Meteo inverno 2021 2022, sarà l'anno della neve in pianura. Tanta, tantissima


    casa, immobiliare
    motori
    Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia

    Ford Mustang Mach-E GT: il più potente SUV elettrico Ford approda in Italia


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.