I blog riportano opinioni degli autori e non necessariamente notizie, in ossequio al pluralismo che caratterizza la nostra Testata.
A- A+
Fisco e Dintorni
Le novità sulla riforma dello Sport

Il Presidente Nazionale di P.I.N., Dr. Antonio Sorrento, consiglia massima prudenza e raccomanda il confronto per evitare errori di interpretazione rischiando di incappare in spiacevoli sanzioni.

 

In prossimità del 2 luglio, giorno dell’entrata in vigore della riforma dello sport, molte sono ancora le incertezze e le preoccupazioni che ruotano intorno a tante associazioni sportive. D'altronde è importante ricordare che, nonostante la prossima ed imminente entrata in vigore della nuova normativa, ancora oggi è sottoposta all'esame della Camera dei Deputati la proposta di decreto legislativo che correggerà e modificherà in più parti i decreti legislativi n. 36,37,38,39 e 40/2021.

Le commissioni riunite che stanno esaminando il provvedimento (la V, la VII e l’XI Comm.ne) si sono date il termine del 23 luglio p.v. per la conclusione dell’esame.

Abbiamo sentito il Dottore Commercialista Lamberto MATTEI, neo Dirigente del sindacato datoriale P.I.N. per la Regione Lazio che a tal proposito dichiara: “Molte sono le opportunità che riguardano il settore dello sport e sono poco conosciute. Il settore così duramente provato dall’emergenza covid per le chiusure prolungate ora può vivere una sua rinascita anche sotto il profilo imprenditoriale oltre che sotto quello agonistico. Ciò che ruota intorno allo sport in generale – prosegue Mattei – ha un valore immenso sotto il profilo formativo, sociale, ed economico produttivo. Ci sono tante opportunità da cogliere ma vanno spiegate, approfondite. La mia attiva partecipazione a queste tematiche sportivo/sindacali, è proprio mirata a fornire un quadro aggiornato in vari temi, anche perché quello dello sport oggi è di scottante interesse”.

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
#riformasport2023 #antoniosorrentopin #matteosances #lambertomattei





in evidenza
Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso

Boutique eleganti, collaborazioni costose e... L'analisi

Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso


in vetrina
Matilde Gioli dimentica l'ex Marcucci: l'attrice ha trovato un nuovo amore

Matilde Gioli dimentica l'ex Marcucci: l'attrice ha trovato un nuovo amore


motori
CUPRA oltre l’automotive, nasce la partnership con la 37a Louis Vuitton America’s Cup

CUPRA oltre l’automotive, nasce la partnership con la 37a Louis Vuitton America’s Cup

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.