A- A+
Il Sociale
Colombia, la siccità minaccia uno dei migliori caffè al mondo
La grande siccità provocata dal fenomeno climatico El Niño preoccupa i coltivatori di caffè di Nariño, dipartimento delle Ande colombiane dovr viene coltivato uno dei migliori caffè al mondo. "Siamo disperati, rischiamo di perdere il raccolto", ha dichiarato all'AFP raul Fajardo, produttore di caffè a La Tola, vicino a El Tambo, a 1.800 metri d'altitudine sui fianchi del vulcano Galeras. 
 
Mr. Fajardo coltiva quattro ettari di caffè, certificato d'origine. La mancanza d'acqua stressa le piante. "Sono sei mesi che va avanti e dicono che durerà per altri cinque. Questo ci ucciderà". Come tutti i coltivatori della zona è fiero di produrre uno dei migliori caffè al mondo. Secondo le autorità, la siccità è destinata a peggiorare nel mese di dicembre e durerà fino al mese di giugno, a causa di El Niño, che provoca un riscaldamento delle acque oceaniche equatoriali del Pacifico a causa della minore precipitazioni in Sud America .
Iscriviti alla newsletter
Tags:
colombiacaffèpiantagioni
in evidenza
Barak, nuovo crack della serie A Milan in pole. Ma la Juventus...

Calciomercato

Barak, nuovo crack della serie A
Milan in pole. Ma la Juventus...

i più visti
in vetrina
Belen, "negrita" in bikini nero. Laura Chiatti: "Ma quanto sei bella?". Foto

Belen, "negrita" in bikini nero. Laura Chiatti: "Ma quanto sei bella?". Foto


casa, immobiliare
motori
Mercedes Classe G e GLE: nel 2021 le più vendute del proprio segmento

Mercedes Classe G e GLE: nel 2021 le più vendute del proprio segmento


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.