A- A+
Il Sociale
Disabili e anziani al voto: lettera aperta del Forum Terzo Settore a Fontana
Attilio Fontana

di Lorenzo Zacchetti

Le dichiarazioni di Attilio Fontana in seguito alla vittoria elettorale di Stefano Bonaccini in Emilia Romagna continuano a fare discutere.

Il Presidente della Regione Lombardia aveva parlato di "gente di più di cento anni portata ai seggi, disabili accompagnati con i pulmini, una mobilitazione degna dei tempi andati per salvare quel che resta di un'idea che ormai è svanita, per l'ultima ancora di salvezza”, scatenando reazioni di forte critica, tra cui quelle degli esponenti PD Andrea Orlando e Pierfrancesco Majorino.

Alle voci critiche si è aggiunta quella del Forum Terzo Settore Lombardia, che ha scritto una lettera aperta in risposta a quella che definisce "un'infelice battuta", allo scopo di ribadire che "l'esercizio dell'effettivo diritto di voto per i disabili è una conquista, di cui andare fieri.

IL TESTO COMPLETO DELLA LETTERA DEL FORUM DEL TERZO SETTORE LOMBARDIA

Eppur si muove … e pure vota!
Due riflessioni a margine di una infelice battuta di Attilio Fontana

Caro Presidente Fontana,

non è stato un percorso facile quello che consente oggi alle persone con disabilità, di qualunque età, e agli anziani, di poter esercitare il proprio diritto di voto.
Si sono dovuti affrontare molti problemi: stigmi e pregiudizi, a volte nascosti nelle leggi, ma anche tante barriere che rendono loro difficile uscire di casa, raggiungere il seggio e infine votare.
Con la giusta misura di orgoglio possiamo però affermare che in Italia la situazione è migliore di tanti altri paesi europei: le persone con disabilità hanno riconosciuto pienamente il diritto di votare e, almeno in questo caso, la Repubblica si impegna attivamente a rimuovere gli ostacoli che potrebbero impedire l’esercizio di questo diritto.
Capita ad ogni appuntamento elettorale, non solo in Emilia Romagna ma anche in Lombardia.
Grazie anche ai servizi di trasporto, attivati dai Comuni di tutta Italia spesso in collaborazione con le associazioni e gli enti di terzo settore, le persone con disabilità e le persone anziane possono oggi decidere se andare a votare e per chi votare.
Quei pulmini, caro Presidente, sono un importante segno di civiltà di cui speriamo si ricordi di andare fiero, nella prossima occasione in cui parlerà, non come militante di partito, ma in quanto rappresentante di una Istituzione della Repubblica Italiana.

Forum Terzo Settore Lombardia
 

Commenti
    Tags:
    disabili e anziani; forum terzo settore; attilio fontana
    in evidenza
    Iodio, non solo nell'aria di mare Come alimentarsi correttamente

    La ricerca sfata i luoghi comuni

    Iodio, non solo nell'aria di mare
    Come alimentarsi correttamente

    i più visti
    in vetrina
    Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

    Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


    casa, immobiliare
    motori
    Una gamma completa per la nuova generazione di Opel Astra

    Una gamma completa per la nuova generazione di Opel Astra


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.