A- A+
Il Sociale
Haziel-Rotaract Morimondo Abbazia: un sorriso ai bimbi dell’Associazione CAF

Un pomeriggio di speranza, sorrisi e svago per i bambini ospitati dal Centro di Aiuto ai Minori e alla Famiglia in crisi di via Orlando a Milano, nel quartiere Gratosoglio. I soci del Rotaract Morimondo Abbazia, in collaborazione con l’associazione Haziel International, hanno distribuito, infatti, 30 doni e altrettanti peluche, tutti personalizzati, ai piccoli ospiti.

Il Centro compie proprio quest’anno quarant’anni di attività e ha voluto festeggiare con un evento solidale, che si è svolto in un clima di grande familiarità, e al quale sono intervenuti il Console Generale della Repubblica Tunisina a Milano, dottor Nasr Ben Soltana, la presidente di Haziel International, Rossana Rodà, il presidente del Rotary Morimondo Abbazia, Fiorenzo Bernazzani, il rappresentante del distretto 2050, Samuele Soldo, e la presidente della Commissione del Comune di Milano per le politiche del Lavoro, Sviluppo economico, Commercio e Risorse umane, Laura Specchio.

«Per esperienza personale», ha detto la presidente Rodà, «posso affermare che non ha importanza la famiglia di origine, noi siamo ciò che vogliamo essere. Decidiamo noi se essere brave persone o no, molti di questi bambini allontanati dalle famiglie non è detto che a loro volta saranno uomini o donne di poco valore, anzi. Spesso proprio chi ha un infanzia di sofferenza è un adulto vincente e generoso perché conosce l’esperienza del dolore e non la dimentica mai».

«Nei volti dei bambini abbiamo visto la felicità e questo rappresenta sempre una bellissima emozione», il commento di Alessandro Friggi, presidente del Rotaract dell’Abbazia di Morimondo, «volevamo fare noi un regalo a loro ma, in realtà, sono stati loro a farci un il regalo più grande».

L’Associazione CAF è una Onlus che dal 1979 accoglie e cura in maniera specifica e professionale bambini e ragazzi allontanati dalle proprie famiglie a causa di abusi e gravi maltrattamenti, con l’obiettivo di interrompere la catena che troppo spesso trasforma i minori vittime di violenza in adulti a loro volta violenti e disagiati. Dalla sua fondazione ad oggi, l’Associazione ha accolto e curato oltre mille minori offrendo un importante sostegno a tante famiglie in crisi. Nel tempo, oltre al sostegno ai bambini in difficoltà, ha sviluppato servizi specifici di prevenzione degli abusi e del maltrattamento infantile e interventi di supporto per le famiglie dei minori accolti e per quelle affidatarie.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    hazielrotaract morimondo abbaziaassociazione caf
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

    Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021

    Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.