A- A+
Sport

 

danilovic 500

Predrag Danilovic, ex stella del basket serbo, e' stato accoltellato a Belgrado nelle prime ore di oggi. L'ex giocatore della Virtus Bologna, attuale presidente del Partizan, secondo i media locali sarebbe stato colpito all'addome mentre si trovava in ristorante. Il 43enne, come riferisce l'emittente TV B92, è stato trasportato in ospedale e operato d'urgenza. Le sue condizioni sono definite stabili.

Nato a Sarajevo nel febbraio del 1970, Danilovic stato una guardia di grande talento fino al 2000 quando, dopo aver partecipato alle Olimpiadi di Sydney, ha lasciato il basket. Esploso nel Partizan di Belgrado, arrivato in Italia, nella Virtus Bologna, nel 1988 prima di provare l'esperienza della Nba dal 1995 al 1997 a Miami e Dallas. Sempre nel 1997 tornato in Italia di nuovo nella sua Virtus.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
danilovicaccoltellatopartizan
in evidenza
Hunziker-Trussardi: è finita “Dopo 10 anni ci separiamo”

Spettacoli

Hunziker-Trussardi: è finita
“Dopo 10 anni ci separiamo”

i più visti
in vetrina
Belen e Stefano insieme dopo la rottura con Antonino: è ufficiale

Belen e Stefano insieme dopo la rottura con Antonino: è ufficiale


casa, immobiliare
motori
Peugeot 208, novità importanti per rimanere leader del mercato

Peugeot 208, novità importanti per rimanere leader del mercato


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.