A- A+
Sport
Allegri a Ballando con le Stelle, aspettando la chiamata del top club...
Massimiliano Allegri (foto Lapresse)

MASSIMILIANO ALLEGRI-BALLANDO CON LE STELLE 2020, BALLERINO PER UNA NOTTE SU RAI1

Massimiliano Allegri passa dalla panchina di Juventus e Milan alla televisione. L'ex tecnico vincitore di 6 scudetti (5 in bianconero e 1 con il Diavolo) sabato 19 settembre sarà la special guest star di 'Ballando con le stelle'. Il programma di Rai1 conferma la tradizione del 'ballerino per una notte' e nella prima puntata, toccherà proprio a lui ricoprire questo ruolo. I giurati sono ancora Guillermo Mariotto, Fabio Canino, Ivan Lazzaroni, Selvaggia Lucarelli, capitanati da Carolyn Smith, ma quest'anno c'e' anche la novita' di "un'antigiuria del popolo" che schiera Gianni Ippoliti, Antonio Razzi e l'ambasciatrice del pubblico Rossella Erra e avra' la possibilita' di premiare i concorrenti penalizzati. Gli opinionisti sono la criminologa Roberta Bruzzone e il conduttore de 'La vita in diretta' Alberto Matano. 

BALLANDO CON LE STELLE, DA DEL PIERO E BATISTUSTA A MANCINI E ALLEGRI

Ballando con le Stelle già in passato ha chiamato star del calcio sul palcoscenico di Rai1. Nella primavera del 2016 toccò a Pinturrichio Del Piero, quindi all’attaccante argentino Gabriel Omar Batistuta, nel 2019 (accanto alla moglie Irina) e anche all’attuale commissario tecnico azzurro Roberto Mancini, due anni prima. E ora ecco Max Allegri...

ALLEGRI, DOPO LE VOCI DI AGOSTO SULL'INTER TORNA ALLA CARICA IL PSG (TUCHEL FLOP IN LIGUE 1)

Tornando a Massimiliano Allegri, a un anno dall'addio alla Juventus (anche se è rimasto sotto contratto sino al 30 giugno 2020), aspetta la chiamata di qualche top club. In estate si sono mosse poche panchine importanti, complice anche il poco tempo intercorso tra la fine di un torneo e l'inizio della nuova stagione. Situazione che ha suggerito i club a scelte conservative (anche perchè un esonero e l'arrivo di un nuovo mister in tempi di crisi economica da covid se si può è meglio evitarlo). Allegri era stato un nome caldo per l'Inter se si fosse arrivati a una separazione con Antonio Conte, ma il vertice tra Zhang, Marotta, Alessandro Antonello, Piero Ausilio e il tecnico salentino di fine agosto ha portato alla decisione di proseguire insieme. Di sicuro Allegri è allenatore stimatissimo da Beppe Marotta. Ma continua a piacere anche al PsgThomas Tuchel è in bilico più che mai. L'inizio di stagione è stato disastroso con due sconfitte consecutive e zero gol segnati prima della vittoria per 1-0 sul Metz alla terza giornata. La panchina dell'allenatore tedesco traballava già nelle passate settimane e qualche addetto ai lavori pensava a un suo esonero già dopo il ko di Lisbona contro il Bayern Monaco. Sin qui il Psg ha confermato la fiducia nell'allenatore, ma il patron Al-Khelaifi e Leonardo potrebbe decidere di dare l'assalto ad Allegri se la situazione non dovesse migliorare....

Commenti
    Tags:
    massimiliano allegrimax allegriallegri ballando con le stelleallegri psgallegri interballando con le stelle
    in evidenza
    Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

    Costume

    Margherita Molinari infiamma la spiaggia di Milano Marittima con le sue curve sexy

    i più visti
    in vetrina
    Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità

    Pasta Garofalo, il pastificio presenta il suo primo Report di Sostenibilità


    casa, immobiliare
    motori
    Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura

    Opel: l'audacia del design tedesco nella sua forma più pura


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.