A- A+
Sport
Alonso ha perso la memoria. "Credeva di essere nel 1995"

"Sono Fernando, corro sui kart e vorrei diventare un pilota di Formula 1". Sarebbero queste le prime parole pronunciate da Alonso ai medici che lo interrogarono dopo l'incidente nei test di Barcellona del 22 febbraio. Lo rivela El Pais dopo che nelle scorse ore la Bild aveva parlato di perdita di memoria che lo aveva riportato ai tempi della Ferrari. Invece il giornale spagnolo riporta il pilota della McLaren sino al 1995 quando Alonso ancora sognava di correre in F1.

Fernando sarebbe rimasto per una settimana fermo con la testa a venti anni fa, stando a queste indiscrezioni. Il pilota asturiano non avrebbe avuto memoria del suo debutto in Formula 1, né dei due Mondiali vinti con la Renault (2005 e 2006) e neppure degli anni trascorsi alla Ferrari. Gli esami hanno comunque escluso lesioni di natura cerebrale: non è pronto per il debutto stagionale a Melboune nel primo Gp della stagione, ma la speranza dei tifosi è di vederlo in pista a fine marzo a Sepang in Malesia.

Tags:
alonsomclarenf1fernando

i più visti

casa, immobiliare
motori
Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford

Mustang Mach-E: Il primo SUV completamente elettrico di Ford


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.