A- A+
Sport
Tarcisio Burgnich è morto: addio alla 'Roccia' della grande Inter
Tarcisio Burgnich (Lapresse)

Tarcisio Burgnich è morto: addio alla 'Roccia' della grande Inter

E' morto nella notte, in Versilia, a 82 anni Tarcisio Burgnich, ex allenatore ed ex calciatore italiano campione d'Europa nel 1968 e vice campione del mondo nel 1970 con la nazionale azzurra: fu tra i protagonisti a Messico '70, celebre la foto nella finale persa 4-1 contro Brasile in cui Pelé vola altissimo e Burgnich venne superato. "È fatto di carne ed ossa come tutti gli altri, mi dicevo prima di quella partita. Sbagliavo”, disse poi il difensore. Ma di quella manifestazione resta soprattutto lo splendido cammino che portò lui e la squadra allenata da Valcareggi alla sfida contro la Seleçao, in particolare la semifinale 4-3 vinta contro la Germania.

Ha legato la sua carriera soprattutto all'Inter, di cui ha indossato la maglia dal 1962 al 1974. Con il Mago Helenio Herrera in panchina vinse 4 scudetti, due Coppe dei Campioni e due Coppe Intercontinentali. In carriera conquistò anche un tricolore con la Juventus nel 61.

Tra i più iconici difensori del CALCIO mondiale, Burgnich era soprannominato "la Roccia" (glielo diede Armando Picchi).

BURGNICH: BONINSEGNA, 'SOLO LUI POTEVA MARCARE PELE''

"Quando giovava lui erano preoccupati tutti gli attaccanti, ne parlavo qualche tempo fa con Riva: 'che pessima domenica quando gioca Tarcisio'". Roberto Boninsegna, con Tarcisio Burgnich insieme all'Inter, ricorda così la Roccia, scomparso questa notte a 82 anni dopo una malattia. "Che brutta notizia -dice all'Adnkronos-, eravamo molto amici fin da quando eravamo in giovanile dell'Inter. In allenamento lui mi marcava ed era davvero difficile prendere palla, uno dei più grandi marcatori di sempre. In Messico ha marcato Pelé benissimo, era l'unico a poterlo fare in quel modo. Era un friulano tosto, e quando manca un amico così è davvero un pessimo momento".

Commenti
    Tags:
    tarcisio burgnichtarcisio burgnich intertarcisio burgnich mortoburgnichburgnich interburgnich morto
    in evidenza
    Gioiello di Pessina, Galles ko Ma ora è incubo Belgio di Lukaku

    Euro 2020, super Italia

    Gioiello di Pessina, Galles ko
    Ma ora è incubo Belgio di Lukaku

    i più visti
    in vetrina
    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti

    Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.