A- A+
Sport
Argentina, il ricordo di Maradona non porta bene: soltanto pari con il Cile

In occasione della partita contro il Cile, la prima dopo la scomparsa di Diego Armando Maradona, la nazionale argentina ha reso omaggio al giocatore più forte di tutti i tempi.

La sua effige è stata riprodotta sul petto della maglia albiceleste, accompagnata dalla scritta “1960” (anno di nascita di Diego) e dal simbolo dell’infinito, a significare l’eternità del campione prematuramente scomparso.

Prima della sfida, è stata anche inaugurata una statua dedicata al compianto eroe del calcio, ma il ricordo di Maradona non ha portato fortuna all’Argentina: in vantaggio grazie a un gol su rigore di Lionel Messi, l’unico erede dell’ex napoletano, è stata poi raggiunta dal gol dell’interista Alexis Sanchez, che ha fissato il punteggio sull’1-1.

Commenti
    Tags:
    argentinacilemaradonalionel messialexis sanchez
    in evidenza
    Gioiello di Pessina, Galles ko Ma ora è incubo Belgio di Lukaku

    Euro 2020, super Italia

    Gioiello di Pessina, Galles ko
    Ma ora è incubo Belgio di Lukaku

    i più visti
    in vetrina
    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti

    Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.