A- A+
Sport
Cagliari, club ceduto a Giulini

Il Cagliari non e' più di Massimo Cellino. E' stato firmato nella notte il contratto di vendita per la cessione del 100% delle quote azionarie della Cagliari Calcio a Fluorsid Group di Tommaso Giulini, imprenditore milanese. Lo comunica la societa' calcistica in una nota.

"Ringrazio il Presidente Cellino per la fiducia. Non e' mai semplice cedere un pezzo cosi' importante della propria vita". Lo ha affermato il nuovo proprietario del Cagliari Calcio Tommaso Giulini dopo la firma nella notte che sancisce il pasasggio della societa' dalle mani di Massimo Cellino alle sue. "Il calcio - ha aggiunto - e' in una profonda fase di evoluzione e rinnovamento e in questo contesto va visto il mio coinvolgimento. Il progetto per la Cagliari Calcio che ho in mente e' ambizioso e si fonda su principi chiari: sviluppo di un progetto tecnico di successo, crescita del settore giovanile, integrazione con il territorio, innovazione e internazionalizzazione del brand".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
cagliarigiulini
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030

Nissan svela “Ambition 2030”, 23 nuovi modelli elettrificati entro il 2030


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.