A- A+
Sport
Calciomercato, anche Messi verso l'Arabia Saudita: guadagnerà più di Ronaldo

Messi come CR7, anzi di più: l'offerta astronomica
 

Lionel Messi come Cristiano Ronaldo. Anzi, più di Cristiano Ronaldo! Il maxi contratto di CR7, primo calciatore europeo a toccare la quota di un miliardo di euro, ha davvero cambiato la storia del calciomercato mondiale, per via dei guadagni stratosferici che consentirà all'ex giocatore di Juventus, Real Madrid e Manchester United durante la sua permanenza nell'Al Nassr di Riad, in Arabia Saudita.

Leggi anche: CRISTIANO RONALDO GUADAGNA 385 EURO AL MINUTO

Cifre pazzesche, eppure Leo Messi potrebbe superarle. È quanto garantisce la stampa locale, parlando del forte interesse dell'Al Hilal, anch'esso con sede a Riad. Per controbattere al colpaccio dei rivali, si punta con decisione al neo-campione del mondo, da sempre amico-rivale di Cristiano Ronaldo.

 

 

 

Per motivarlo a lasciare la ribalta del calcio europeo, l'Al Hilal è pronto a farlo sentire ancora una volta più importante di CR7, nella maniera più concreta possibile: pagandolo di più (anche se l'offerta non viene più precisamente quantificata). Solo boutade da prime ore del calciomercato di gennaio? Non proprio, visto che nello store ufficiale del club saudita è già in vendita la maglia col numero 10 e il nome di Messi stampato sulle spalle!


 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
al hilalcalciomercatocr7cristiano ronaldoleo messilionel messi




in evidenza
Affari in rete

MediaTech

Affari in rete


in vetrina
Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


motori
Bentley debutta nel mondo dell'Home Office alla Milano Design Week 2024

Bentley debutta nel mondo dell'Home Office alla Milano Design Week 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.