A- A+
Sport
Calciomercato, sorpresa Juventus: rescissione consensuale con Marchisio

CALCIOMERCATO: JUVE. MARCHISIO LASCIA, RESCISSIONE CONSENSUALE

Si chiude oggi, a sorpresa, la storia di Claudio Marchisio con la Juventus, dopo la rescissione consensuale del contratto. Lo annuncia il club bianconero. "Una storia lunga 25 anni, quelli trascorsi dal primo giorno in cui il Principino, un soprannome che avrebbe ottenuto solo molto tempo dopo, ma che gia' allora gli calzava a pennello, ha indossato per la prima volta la maglia bianconera. Lui ne aveva appena sette, una voglia matta di giocare e la testa piena di sogni - scrive la Juventus -. Gia' allora, lo ha raccontato tante volte, sognava un giorno di continuare a vestire quella maglia, ma 'tra i grandi', in uno stadio vero, lottando per i trofei piu' importanti. Ha aspettato, ha giocato e vinto con le Giovanili, ha esordito nell'anno piu' difficile, quello della B, e' andato a Empoli, per una stagione, e' tornato. E ce l'ha fatta: 389 volte, 18° bianconero di sempre. Quando ormai era gia' si era gia' affermato in Prima Squadra, diceva di dover segnare di piu', perche' anche per un centrocampista i gol sono importanti. Ne ha fatti 37, 10 in una sola stagione, la 2011/12, chiusa in doppia cifra come un attaccante di razza. Voleva vincere. E ha vinto: quattro Coppe Italia, tre Supercoppe Italiane e i sette scudetti del Mito".

Tags:
calciomercatojuventusmarchisio
in evidenza
Messi il Re Mida del calcio 110 milioni per tre anni al PSG

Neymar superato da Leo

Messi il Re Mida del calcio
110 milioni per tre anni al PSG

i più visti
in vetrina
Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi

Bollette Luce e Gas, in arrivo i rincari d’autunno: ecco come difendersi


casa, immobiliare
motori
Nuova C3 sostiene la strategia di espansione internazionale di Citroën

Nuova C3 sostiene la strategia di espansione internazionale di Citroën


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.