A- A+
Sport
Fabio Capello: "Dovrò incontrare Putin. Qua sono tutti contenti di lui"

"Io chiedo ai russi e loro sono molto contenti di Putin e dicono che hanno bisogno di un presidente come lui, che prenda decisioni". Fabio Capello parla del presidente russo e della sua vita a Mosca e dintorni: "E' una citta inondata di luce, è incredibile, c’è tantissima luce. Perché hanno il gas, l’energia costa poco, non hanno problemi di questo genere". Le confessioni di zar Fabio nel corso di un'intervista ai Signori del calcio su Sky Sport.

La vita in Russia
Mosca è una citta inondata di luce, è incredibile, c’è tantissima luce. Perché hanno il gas, l’energia costa poco, non hanno problemi di questo genere. Sulla cultura russa basta leggere i libri, studiare la storia. Poi, l’era moderna è un altro periodo, ma da sempre è stata una grande nazione, grande culla di cultura. Il passato di questa Nazione non si può dimenticare, perché ha passato un periodo buio in 70 anni di comunismo.
 
In Russia si sta lavorando molto per eliminare la piaga della corruzione
La corruzione si trova dovunque, non solo in Russia, magari lì un po’ di più. Ora, stanno facendo in modo che le infrastrutture, quello che serve alla gente, costino un po’ di meno rispetto a quello che dovrebbero costare. Fanno si che la corruzione sia molto combattuta. E’ una nazione in fermento, progetti immensi, faraonici. Per i Mondiali costruiranno 12 stadi nuovi, aeroporti nuovi, alberghi. Stanno costruendo linee ferroviarie come la Mosca-Kazan, San Pietroburgo-Mosca. E’ uno stato immenso, con 9 ore di fuso orario fra Mosca e Vladivostok, gestire tutto da Mosca è molto, molto difficile. E’ eccitante tutto, si vede che c’è grande voglia di fare. Le Universiadi sono state fatte a Kazan, poi ci sono state le Olimpiadi di Sochi, i Mondiali nel 2018 saranno in Russia: tutto questo aiuterà lo sport a migliorare e la gente potrà usufruire di questi impianti.
 
Su Putin
Non l’ho mai incontrato, mi hanno detto che dovrò incontrarlo ma non so ancora quando. Io chiedo ai russi e loro sono molto contenti di Putin e dicono che hanno bisogno di un presidente come lui, che prenda decisioni. Poi come tutti quanti sbaglia anche lui, come tutti sbagliamo, ma il popolo russo è contento di quello che sta facendo Putin in questo momento.
 

Tags:
capelloputinrussiamondiali
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Scatti d'Affari Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni

Scatti d'Affari
Air France-KLM, firmata partnership commerciale strategica di 10 anni


casa, immobiliare
motori
Renault svela Scenic Vision, le sua nuova concept car

Renault svela Scenic Vision, le sua nuova concept car


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.