A- A+
Sport
Clarence Seedorf ct dell'Olanda dopo Blind: il Milan ci spera

Seedorf potrebbe essere il prossimo ct dell'Olanda? L'ex tecnico del Milan è tra i candidati alla successione di Danny Blind, che verrà certamente silurato dopo la disastrosa esperienza degli orange alle qualificazioni europee (fuori dalle fasi finali di Euro2016, non accadeva dagli Europei del 1984).

Un disastro ancora più grande se pensiamo che agli ultimi Mondiali la squadra, allora allenata da Van Gaal, aveva chiuso al terzo posto, battendo il Brasile nella finalina. Da lì in poi la crisi senza fine: prima la chiamata di Guus Hiddink che ha preso in mano la squadra raccogliendo 10 punti in 6 partite nel girone (terzo posto parziale del girone). Dopo le sue dimissioni (a fine giugno), ecco che il suo vice, Blind non è riuscito a raddrizzare la barca.

Le indiscrezioni a questo punto parlano di Ronald Koeman vs Clarence Seedorf per la nomina a nuovo commissario tecnico. Inutile dire che per il Milan sarebbe un'ottima notizia visto che Seedorf è ancora sotto contratto, essendo in scadenza nel giugno del 2016.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
clarenceseedorfolandablindmilan
in evidenza
Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

Scatti d'Affari

Confindustria, presentazione del 3° Rapporto sulle Reti d’Impresa

i più visti
in vetrina
Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO

Sanremo 2022, svelata la scenografia: tra passato e futuro. FOTO


casa, immobiliare
motori
Porsche Taycan nuova safety car della Formula E

Porsche Taycan nuova safety car della Formula E


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.