A- A+
Sport
Donnarumma, Psg accelera e supera la Juventus: Leonardo vuole Gigio
Gianluigi Donnarumma (Lapresse)

Donnarumma, Psg accelera e supera la Juventus: contatti con Raiola

Colpo di scena nella caccia a Donnarumma dopo il suo addio al Milan (che lo ha sostituito con il portiere del Lille, Maignan). La Juventus resta in prima fila tra le pretendenti a Gigio (ma deve risolvere la questione Szczesny e il giocatore ha fatto sapere di non aver ricevuto proposte), ma dalla Francia arriva la bomba: il Psg - malgrado il rinnovo di Keylor Navas - ha accelerato per portare a Parigi l'estremo difensore della nazionale italiana di Roberto Mancini. Ci sono stati contatti nelle ultime ore e un incontro tra il direttore sportivo del Paris Saint Germain, Leonardo e Mino Raiola è già in programma per stabilire il futuro di Moise Kean (Psg vorrebbe rinnovare il prestito, l'Everton chiede 45 milioni per la cessione a titolo definitivo) e Xavi Simmons, ma nel summit si parlerà anche di Donnarumma. Il club francese guidato da Al-Khelaifi non ha ancora avanzato offerte, ma si è iscritto alla corsa per Gigio. Più defilato invece il Barcellona.

PSG. AL-KHELAIFI "NON VENDEREMO MAI MBAPPE'"

"Saro' molto chiaro: non venderemo mai Mbappe'". Lo ha assicurata, in un'intervista concessa a "L'Equipe" il presidente del Psg, Nasser Al-Khelaifi. Il numero uno del club parigino ha aggiunto: "Non fornisco mai i dettagli delle nostre trattative. Tutto quello che posso dire e' che stiamo facendo progressi. Spero di trovare un accordo presto col nostro giocatore. Mbappe' (che ha un contratto col Psg con scadenza giugno 2022, ndr) e' uno dei migliori giocatori in circolazione ed e' un ragazzo fantastico. Vincera' il Pallone d'Oro nei prossimi anni, ne sono certo". "Dove puo' andare? Quali club, in termini di ambizione e di progetto, possono competere con il Psg?", ha dichiarato infine Al-Khelaifi. 

CALCIOMERCATO: JUVENTUS, SZCZESNY "MAI PARLATO COL MIO CLUB O CON ALTRI"

Dal ritiro della Polonia, in conferenza stampa, il portiere della Juventus, Wojciech Szczesny, ha ribadito con forza la sua posizione in merito alle voci di mercato. "Cerchero' di rispondere a queste domande una volta per tutte. L'argomento e' sui media da un po' tempo, quindi vale la pena parlarne. Non ho avuto contatti ne' con il mio club ne' con altri, perche' non c'e' stato alcun discorso circa la mia ipotetica partenza. Non sono io il responsabile del mercato della Juventus", ha detto il numero uno del team bianconero. "L'Europeo? C'e' sempre un brivido prima di un grande torneo, ci sono grandi speranze. Ma prima dobbiamo concentrarci e farci trovare ben preparati. C'e' anche un'amichevole, poi un'intera settimana di preparazione prima della prima partita. Ci sono molte squadre migliori della nostra: noi dobbiamo prepararci per provare a competere con loro", ha aggiunto Szczesny. 

Commenti
    Tags:
    donnarummadonnarumma psgdonnarumma juventusraiolamino raiola
    in evidenza
    Lorella Boccia, pancione esplosivo Si mostra sui social senza veli

    Guarda la gallery

    Lorella Boccia, pancione esplosivo
    Si mostra sui social senza veli

    i più visti
    in vetrina
    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente

    Come conciliare il risparmio con il rispetto dell'ambiente


    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti

    Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.