A- A+
Sport
“Ferrieri Caputi mezzo disastro": bufera su arbitro donna di Napoli-Cremonese

Napoli-Cremonese, l’arbitraggio di Maria Sole Ferrieri Caputi fa discutere. Ecco gli episodi incriminati

Una vera e propria crociata, quella che in queste ore sta travolgendo Maria Sole Ferrieri Caputi, la prima donna ad arbitrare una partita di Serie A. Incriminata la – secondo il sentiment social – pessima prestazione durante la partita di Coppa Italia tra Napoli-Cremonese, conclusasi ai rigori ai danni degli azzurri e diretta, peraltro, da una terna tutta femminile.

Tante decisioni della Ferrieri Capiti hanno, infatti, lasciato perplessi, e per questo motivo si è letto su Twitter: “Arbitro di Napoli-Cremonese decisamente non all’altezza. Si è persa due falli gravi e clamorosi da giallo/arancione di Sernicola. Direi non pronta per certi livelli”. Nel primo tempo, in particolare, un rigore non concesso ai padroni di casa e il gol del pareggio di Juan Jesus sono stati molto contestati: al 24’, infatti, Raspadori va a terra dopo un contatto con Bianchetti, e subito dopo Pickel aggancia Gaetano. Ferrieri Caputi è lì davanti, vede tutto e lascia proseguire; una decisione confermata dal silent check del Var. Al 33’, poi, l’altro episodio che fa esplodere le proteste, questa volta della Cremonese: in occasione del pareggio azzurro, Simeone si appoggia con il braccio su Carnesecchi che non riesce a intervenire.

Duro anche il Corriere dello Sport, che definisce l’arbitraggio della Ferrieri Caputi come un “mezzo disastro”, anche nella ripresa e poi nei supplementari, quando infligge il secondo giallo, e quindi il cartellino rosso a Sernicola per un fallo su Anguissa. Decisione che è apparsa a molti troppo severa, visto che lo stesso Sernicola viene ammonito nel secondo tempo per due interventi molto ruvidi.

 

 
Iscriviti alla newsletter
Tags:
arbitraggioarbitrocoppacremonesedonnaferrieri caputiitalianapoli




in evidenza
Chiara Ferragni, Fedez già dimenticato? La nuova fiamma un ex di Michelle Hunziker

MediaTech

Chiara Ferragni, Fedez già dimenticato? La nuova fiamma un ex di Michelle Hunziker


in vetrina
Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio

Annalisa vince il Controfestival 2024. Angelina Mango ko fuori dal podio


motori
Nuova Jeep Avenger, l’elettrico che non ti aspetti

Nuova Jeep Avenger, l’elettrico che non ti aspetti

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.