A- A+
Sport
Fioretto femminile Olimpiadi Tokyo, Volpi sconfitta: lotterà per il bronzo
Dalla pagina Facebook Italia Team

L'azzurra Alice Volpi non e' riuscita nell'impresa di battere nella semifinale del fioretto la fuoriclasse russa Inna Deriglazova, campionessa olimpica in carica e grande veterana della specialita' su scala mondiale. La fiorettista italiana, che ha perso 10 a 15, ora disputera' la finale per il terzo posto.

L'assalto è partito subito in salita e la senese non è riuscita a riequilibrarlo finendo 10-15. Ora bisogna percorrere la strada per il bronzo con la finale per il terzo e quarto posto in programma alle 12.50 italiane. Prima toccherà ad Andrea Santarelli nelle semifinali della spada.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    fiorettoolimpiaditokyo 2020alice volpi
    in evidenza
    Ciclone al Sud, sole al Nord Il meteo divide l'Italia in due

    Come sarà il weekend

    Ciclone al Sud, sole al Nord
    Il meteo divide l'Italia in due

    i più visti
    in vetrina
    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

    Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


    casa, immobiliare
    motori
    Auto Europa 2022, Qashqai è la vettura più votata dalla Giuria Popolare.

    Auto Europa 2022, Qashqai è la vettura più votata dalla Giuria Popolare.


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.