A- A+
Sport
Galliani telefona a Ibrahimovic: "Zlatan torna al Milan"

La trattativa per riportare Ibrahimovic al Milan si scalda. Adriano Galliani ha telefonato personalmente a Zlatan per chidergli la disponibilità a vestire nuovamente la maglia rossonera. E l'attaccante svedese ha dato l'ok. L'ad del club di via Aldo Rossi, forte del parere favorevole di Ibra, deve iniziare la trattativa con il Paris Sain Germain. Il giocatore è a un anno dalla scadenza del suo contratto con il club campione di Francia e ha un ingaggio da circa 12 milioni di euro. Potrebbe essere vantaggioso dunque per tutti celebrare una separazione dai parigini e firmare con il Milan, disposto ad accordare un triennale da circa 6,5 milioni netti a stagione.

Nel frattempo Adriano Galliani ha perfezionato con Mino Raiola un paio di operazioni: il ritorno di Rodrigo Ely (firma al 2019, ndr) e Mbaye Niang al Milan, dopo le esperienze positive rispettivamente con Avellino e Genoa. I due saranno a disposizione di Sinisa Mihajlovic (manca ancora l'ufficializzazione della sua nomina) da inizio ritiro. Ma ovviamente è Zlatan il nome caldo nella 'scuderia di Raiola'. L'alternativa è rappresentata dall'attaccante colombiano del Porto, Jackson Martinez, che ha una clausola in uscita da 35 milioni di euro.

Tags:
gallianiibrahimoviczlatanmilanpsg
in evidenza
"Napoli-Kvara pazzeschi. Karius? Ci ho perso una scommessa e..."

Diletta Leotta ad Affari

"Napoli-Kvara pazzeschi. Karius? Ci ho perso una scommessa e..."


in vetrina
CDP Business Matching: al via nuovo network imprese fra Italia e USA

CDP Business Matching: al via nuovo network imprese fra Italia e USA


motori
Mercedes-EQ EQE-SUV 350 4Matic: compagna di viaggio ideale

Mercedes-EQ EQE-SUV 350 4Matic: compagna di viaggio ideale

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.