A- A+
Sport
giovinco jovetic

Si intrecciano le strade e le vicende di Giovinco e Jovetic, ma non al punto da portare i due allo scambio di maglia a fine stagione come qualcuno ha vociferato nelle scorse ore. La Formica Atomica che fa da contropartita tecnica per ammorbidire le pretese del club viola e convincere i Della Valle a trattare con la Juve non è opzione che viene considerata dall'agente del giocatore bianconero. "E' più che mai juventino, è uno dei titolari di Conte e non vedo cosa debba dire di più", ha detto Claudio Pasqualin. Cercando di chiudere una volta per tutte le voci di questi giorni.

Da un agente all'altro. Ha parlato anche il procuratore di Jo-Jo, Ramadani (che pure Ljaijc in scadenza tra un anno), tenendo, dal canto suo, aperta la porta bianconera, ma senza sbilanciarsi eccessivamente sul punto: "Per noi vale la clausola da 30 milioni e non la cambiamo. La Juventus è una possibilità come tutte le altre". Insomma, la corsa a Jovetic è aperta e la Juve resta in agguato, pur conscia che sul terreno del pagamento cash rischia di restare in svantaggio rispetto a club come Chelsea o City. Tra l'altro nei giorni scorsi Daniele Pradè era entrato in tackle duro sulla Signora: "I Della Valle non vogliono trattative con la Juve, piuttosto Stevan andrà all'estero". Toccherà ad Andrea Agnelli cercare di ammorbidire i rapporti (tesi) col patron viola.

ECCO MATTHEUS - Intanto la Juve ha perfezionato l'arrivo di Mattheus Oliveira, 18enne figlio di Bebeto (per cui ai Mondiali del '94 esultava facendo il gesto della culla). I bianconeri hanno preso il centrocampista del Flamengo (era in scadenza tra otto mesi) per circa due milioni di euro con un contratto quinquennale.

Mattheus è stato chiamato cosi' in onore di quel Lothar ha incantato in passato i tifosi dell'Inter. Mattheus e' cresciuto nelle giovanili del club rubronegro ed e' entrato a far parte della prima squadra nel 2012. Con O mais querido do Brasil (il club piu' amato del Brasile) ha all'attivo finora 12 presenze, senza mai andare a segno, e ha fatto parte anche della nazionale Under-20. Si tratta di un trequartista veloce che ama svariare sul fronte offensivo e dotato di un'ottima tecnica individuale. Mattheus sembra potere avere i numeri per essere decisivo in futuro. Sara' importante lasciarlo crescere tranquillo, senza troppe pressioni, per far sviluppare al meglio tutto il suo potenziale.

Tags:
giovincojoveticjuventuscalciomercato

i più visti

casa, immobiliare
motori
Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti

Nuova Tiguan Allspace, aperti gli ordini del suv a sette posti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.