A- A+
Sport
Hernanes e quella frecciata alla Juventus quando arrivò all'Inter

Hernanes si è lasciato alle spalle l'Inter e sarà un giocatore della Juventus per i prossimi tre anni (a 2,7 milioni netti a stagione). Un affare per i nerazzurri che l'hanno venduto o per i bianconeri che cercavano un trequartista (dopo che sono sfumati tanti sogni: da Oscar a Isco, poi Goetze e soprattutto Draxler)?

Al campionato l'ardua sentenza. Ma in attesa della risposta, sui social spuntano le parole che il Profeta pronunciò al momento della presentazione all'Inter il 6 febbraio 2014. E la frecciata indiretta alla Juventus finisce sotto la lente di ingradimento del pubblico.

"Cosa mi piace dell’Inter? È unica squadra mai andata in B, vuol dire che è una società seria e sa cosa fare per ottenere i risultati. L'Inter non è mai stata negli scandali di qualche anno fa, questo mi fa piacere perché mi piace vivere in pace e fare le cose corrette".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
hernanesjuventusinter
in evidenza
Juve, arriva una grande cessione E due colpi a parametro zero

Addio per finanziare Vlahovic

Juve, arriva una grande cessione
E due colpi a parametro zero

i più visti
in vetrina
Bargiggia vs Criscitiello: "Un mix imbarazzante, Er Faina e cosce"

Bargiggia vs Criscitiello: "Un mix imbarazzante, Er Faina e cosce"


casa, immobiliare
motori
Porsche Italia si prepara a tornare ai livelli pre-covid

Porsche Italia si prepara a tornare ai livelli pre-covid


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.