A- A+
Sport
Ibrahimovic-Milan: rinnovo fatto. Ora Vlahovic con Zlatan. Oppure...
Zlatan Ibrahimovic (Lapresse)

Ibrahimovic-Milan, rinnovo al 2022 per 7 milioni

Zlatan Ibrahimovic e il Milan celebrano una nuova promessa di matrimonio: l'attaccante svedese rinnova il suo contratto con il Diavolo fino al 30 giugno 2022. Ingaggio da 7 milioni netti - tra parte fissa e bonus - che per il club rossonero rappresentano un investimento al lordo da 10,5 mln (Ibra infatti ha diritto ad accedere ai benefici fiscali del decreto crescita). Il Milan poi dovrà valutare che attacco costruire attorno a Zlatan, che quest'anno ha saltato diverse partite per infortunio: Ante Rebic sarà sicuramente confermato e nelle scorse ore è trapelata la fiducia nei confronti di Rafael Leao (giocatore di talento che quest'anno ha avuto alti e bassi). Da valutare la posizione di Mario Mandzukic, mentre resta aperto il dibattito sull'investimento da effettuare per una prima punta di primo piano.

Ibrahimovic-Milan, sogno Vlahovic con Zlatan. Scamacca-Malen le alternative

Non è un segreto che al Milan piaccia molto Dusan Vlahovic, anche se per lui la Fiorentina chiede tantissimo (50 milioni di euro) e c'è pure la concorrenza forte della Roma (che cerca l'erede di Edin Dzeko) ed era segnalata anche la Juventus su di lui (ma bisognerà anche capire gli equilibri dirigenziali dei bianconeri dopo il fallimento della Superlega). Il 21enne di Belgrado non sta trattando il rinnovo con il club di Rocco Commisso, ma è anche vero che il contratto scadrà nel 2023 e questo rende forte la posizione del club viola. Un intrigo che scalderà il mercato nelle prossime settimane. Certamente la qualificazione Champions (al momento tutta da conquistare) potrebbe dare un impulso al progetto Vlahovic-Milan. In queste settimane si è parlato anche di Andrea Belotti, giocatore che piace molto e per giunta in scadenza con il Torino nel 2022 (cosa che può aiutare le trattative), anche se il Gallo è un giocatore di 27 anni (classe '93) e il Milan, dovendo fare un investimento importante, preferirebbe puntare su un giovane: in questo senso attenti alle candidature dei classe '92, Gianluca Scamacca (in prestito al Genoa dal Sassuolo) o Donyell Malen del Psv.

Ibrahimovic in dubbio per Lazio-Milan

Avanti dunque un altro anno tra Ibrahimovic e il Milan. L'ansia piuttosto è sul breve periodo: lunedì sera Moday Night all'Olimpico contro la Lazio e i rossoneri non possono più commettere passi falsi in vista della corsa alla Champions League dopo la dolorosa sconfitta in casa subita contro il Sassuolo. E Zlatan resta in dubbio (risentimento al polpaccio). Così come Theo Hernandez (contrattura al polpaccio destro). Le condizioni di Ibra e del terzino francese verranno valutate nei prossimi giorni: la sensazione è che una decisione su di loro verrà presa solo all'ultimo. Stefano Pioli recuperà invece quasi sicuramente Ismael Bennacer che sta recuperando dopo la ferita lacero-contusa alla caviglia.

Commenti
    Tags:
    ibrahimovicibrahimovic milanmilan ibrahimoviczlatan ibrahimoviclazio milan
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Claudio Baglioni compie 70 anni I fan gli dedicano un murales

    Roma

    Claudio Baglioni compie 70 anni
    I fan gli dedicano un murales

    i più visti
    in vetrina
    Lukaku, il Chelsea di Abramovic fa sul serio per strapparlo all'Inter

    Lukaku, il Chelsea di Abramovic fa sul serio per strapparlo all'Inter


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    L 'Abarth 1000 SP degli anni sessanta rinasce sotto forma di una one-off

    L 'Abarth 1000 SP degli anni sessanta rinasce sotto forma di una one-off


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.