A- A+
Sport
Ignora alt della polizia, l'auto si schianta: a bordo Tonelli (Empoli)

Brutta avventura nella notte per il difensore dell'Empoli, Lorenzo Tonelli. Un'auto di grossa cilindrata non si è fermata all'alt della polizia, attorno alle 4 in viale Michelangelo a Firenze, tirando dritto a forte velocità e andandosi a schiantare contro il muro di un'abitazione.

Il conducente della Bmw M3 si allontanato subito dopo lo schianto. La vettura è intestata al calciatore dell'Empoli Mario Rui Silva Duarte, che tuttavia non sarebbe stato presente. Al momento dello scontro oltre al guidatore, c'erano, come detto, il difensore dell'Empoli Lorenzo Tonelli e una ragazza. Per fortuna entrambi sono rimasti illesi.

Sul posto è intervenuta la polizia municipale per i rilievi. Secondo le ricostruzioni, il conducente era al telefono nel momento in cui ha ignorato l'alt. L'auto, dopo aver sbandato colpendo dei motorini in sosta e dei cartelli stradali, si è schiantata contro il muro di un palazzo all'angolo tra viale Michelangelo e via Marsuppini.

L'Empoli ha confermato quanto accaduto e la presenza sull'auto del giocatore Lorenzo Tonelli. Quanto all'uomo alla guida del mezzo si fa sapere che avrebbe deciso di presentarsi alle autorità nelle prossime ore. Rischia un doppia sanzione amministrativa, per non essersi fermato all'alt della polizia e per essere fuggito dal luogo di un incidente senza feriti.

Tags:
poliziaautotonelliempolimario rui silva
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Mercedes Benz punta ad essere l’auto di maggior valore al mondo

Mercedes Benz punta ad essere l’auto di maggior valore al mondo


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.